Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Processo civile, gli avvocati: “Sulle riforme necessario il dialogo”



Gli avvocati intervengono sui lavori che sta svolgendo la Commissione incaricata dal Ministro della Giustizia Cartabia, presieduta dal Prof. Luiso, per l’elaborazione una proposta di riforma del processo civile, nell’ottica del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e dell’assegnazione delle risorse connesse al Recovery Fund. L’Organismo Congressuale Forense, che esercita in virtù di disposizioni legislative la rappresentanza unitaria dell’Avvocatura, rileva, con ferma convinzione, la necessità che la richiamata riforma non possa prescindere dalla consultazione e dal confronto con l’Avvocatura, principale operatore della giustizia insieme alla magistratura oltre che in relazione alla rilevanza pubblicistica della funzione dell’avvocatura.

L’Organismo Congressuale Forense concorda con il Ministro che finora la Giustizia è apparsa come una “trincea dove si è consumato lo scontro di idee e sensibilità tra i vari soggetti istituzionali, politici e sociali e che, invece, ora deve diventare un terreno dove trovare una convergenza”. A maggior ragione si ritiene che il metodo migliore per fornire un’adeguato progetto di riforma del processo civile non possa prescindere dal dialogo fra le componenti legislative, la magistratura e l’avvocatura.

Con riferimento alla riforma del processo civile sono state approvate mozioni congressuali di fondamentale importanza che hanno formato oggetto di attenta analisi da parte dell’Organismo Congressuale Forense e che hanno portato all’elaborazione (con l’ausilio del Gruppo di Lavoro sul “processo civile”) di un documento contenente concrete proposte emendative al progetto di riforma esistente in Parlamento e già portato a conoscenza. 

A maggior ragione, stando alla diffusione di notizie che sembrerebbero annunciare in Commissione delle diversità di vedute e delle proposte alternative, appare necessario e indefettibile un confronto e un dialogo con l’Organismo Congressuale Forense sulle proposte emergenti dai lavori della Commissione Luiso.

Una riforma del processo civile equilibrata, ragionevole e che accorci i tempi dei processi per una giustizia più rapida e di qualità, fondamentale anche per lo sviluppo economico, non può prescindere dal dialogo e dall’apporto che può dare l’Avvocatura. —

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]