Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Progetto Giovani 4.0: Bapr sostiene la formazione degli studenti universitari siciliani



La Bapr, Banca Agricola Popolare di Ragusa ha deciso di intervenire a favore di 56 studenti siciliani, con un finanziamento a tasso zero e senza alcun onere per il beneficiario, per consentire la fruizione dei corsi di specializzazione in lingua inglese nell’ambito del “Progetto Giovani 4.0” promosso dalla Regione Sicilia.

È stata l’Associazione studentesca “La Finestra – Liberi di Scegliere” che ha chiesto alla popolare ragusana di intervenire, in attesa dell’esborso da parte della Regione Sicilia dei voucher previsti nell’ambito nel bando regionale finalizzato a promuovere la formazione dei giovani con l’acquisizione di titoli di alta formazione post lauream, certificazioni linguistiche, licenze, patenti e brevetti per favorirne l’occupazione.

“Aiutare i giovani ad avere successo, a raggiungere i loro obiettivi e a realizzare i loro sogni è scopo principale di un’Istituzione bancaria, in particolare di ispirazione popolare e in qualità di Banca di prossimità. Questo è un impegno concreto – dichiara Saverio Continella, Direttore Generale della Bapr – che abbiamo sviluppato proprio per supportare percorsi di specializzazione e crescita professionale degli studenti nella nostra terra”

“Tutto nasce dall’accordo di partenariato che la nostra Associazione ha sottoscritto con la scuola di lingue LUM Sicilia di lingua inglese. Ottimo il risultato: 56 studenti si sono aggiudicati il voucher previsto nel bando della Regione Sicilia nell’ambito del “Progetto GIOVANI 4.0” emanato dalla Regione Siciliana. Il voucher – spiega Angelo Crimi, presidente dell’Associazione degli studenti universitari – sembrava però non fruibile prevedendo l’erogabilità solo previa dimostrazione dell’avvenuto pagamento del corso di lingua straniera da parte degli studenti universitari che erano stati dichiarati vincitori alla luce del minor reddito degli stessi istanti! Grazie alla lungimiranza e generosità della Banca Agricola Popolare di Ragusa l’obiettivo è stato raggiunto. Il noto Istituto Siciliano anticiperà il costo del corso di lingua inglese ai 56 giovani studenti universitari fino all’esborso da parte della Regione Siciliana dei voucher promessi. Per tutto questo – conclude il dottor Crimi – l’Associazione tiene a ringraziare pubblicamente la Banca Agricola Popolare di Ragusa, nella persona del suo Direttore Generale dottor Saverio Continella, per l’impegno profuso nei confronti di giovani studenti universitari siciliani.”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]