Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Protezione civile, stanziati 11 milioni di euro per il Sud Italia



Dieci milioni 990mila euro destinati a 4 regioni del Sud (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) per “migliorare le strategie per la riduzione dei rischi idrogeologico, sismico e vulcanico ai fini di protezione civile, rafforzando la governance, la cooperazione tra i diversi livelli di governo, le capacita’ e le competenze del territorio”.

E’ il programma ‘Protezione Civile: verso una governance più forte per la riduzione del rischio’, realizzato dal Dipartimento della Protezione Civile nell’ambito del Pon Governance e Capacita’ Istituzionale 2014-2020. Presentato oggi a Roma, e’ cofinanziato dall’Unione europea attraverso il Fondo sociale europeo e il Fondo europeo di sviluppo regionale e avrà una durata di 5 anni.

Il programma prevede due tipologie di attività: la definizione del progetto standard, cioè degli obiettivi e delle procedure per la riduzione del rischio, e l’applicazione del progetto standard, ovvero la sua declinazione nell’ambito di contesti specifici sul territorio definiti dalle Regioni. Le attività poste in essere, e’ stato spiegato, saranno oggetto di monitoraggio e le Regioni saranno supportate e affiancate da una struttura istituita ad hoc e da soggetti qualificati individuati con procedure di gara.

“Se il programma porterà buoni risultati, come ci auguriamo, cercheremo di estenderlo anche ad altre regioni”, ha spiegato il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]