Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Psicologia delle cure primarie, ddl all’Ars di Attiva Sicilia



Istituire un servizio di psicologia di cure primarie presso le aziende sanitarie ospedaliere per consentire una valutazione complessiva del paziente e per far fronte in maniera più efficace alle sue esigenze sanitarie, favorendo l’integrazione di competenze tra medicina e psicologia. Una prassi che avrebbe anche ripercussioni positive in termini di risparmi sulla spesa sanitaria perché da una lettura globale del disagio del paziente si eviterebbe la frammentazione delle ricerche diagnostiche. A questo punta il disegno di legge presentato all’Ars da Attiva Sicilia a firma di Sergio Tancredi, Angela Foti, Matteo Mangiacavallo, Elena Pagana e Valentina Palmeri.

“Nel contesto europeo – spiega il deputato regionale Sergio Tancredi – si registrano numerose iniziative che vanno nella direzione dell’inserimento della figura dello psicologo nel sistema della medicina generale. Fra l’altro, l’attuale momento storico, in cui la pandemia da Covid 19 ha interessato e stravolto la quotidianità di ognuno, ha, certamente, amplificato il numero di psicopatologie riscontrabili. Infatti, ad una possibile latente condizione di sofferenza psicologica legata alle mutate condizioni di vita e di lavoro di un nuovo contesto socio-economico, si aggiungono, oggi, le conseguenze psico-sociali determinate da un prolungato stato di isolamento, determinando, così, un incremento della domanda di salute mentale per l’insorgere di ulteriori fenomeni di disagio psicologico individuale e sociale come depressione, moltiplicazione dei casi di suicidio, incremento della violenza domestica e dei casi di femminicidio, gioco d’azzardo patologico, bullismo, abuso di alcool e sostanze stupefacenti. Per questo – conclude Tancredi – è necessario il coinvolgimento di professionisti delle Scienze Psicologiche che lavorino sul territorio, in collaborazione con la rete dei medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta”.

Il ddl, composto da nove articoli, disciplina l’istituzione del servizio e la struttura che si verrebbe a creare all’interno dei presidi ospedalieri e di assistenza sanitaria, oltre alle modalità di formazione per l’acquisizione delle competenze specifiche.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]