Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.



Rigenerazione urbana, finanziati per la Sicilia 8 progetti per 201 milioni

Sono 8 i progetti di rigenerazione urbana finanziati per la Sicilia per un importo complessivo di poco più di 201 milioni di euro nell’ambito del bando “Pinqua”  programma innovativo per la qualità dell’abitare. Tra i progetti, presentati da Comuni, Regioni e Aree Metropolitane,  che hanno superato l’esame dell’alta Commissione   7  sono ordinari e uno pilota.

Rigenerazione urbana

I primi sono finanziati con importi fino  a 15 milioni di euro il secondo con una somma fino a 100 milioni di euro.  Per Cgil e Sunia siciliani si tratta di “un’opportunità da non perdere nonostante su alcune delle proposte  finanziate le perplessità siano tante, se si considerano le finalità del bando e l’esigenza complessiva di incidere sulla qualità urbana e sociale dei quartieri degradati. Ora – sottolineano i segretari generali Alfio Mannino e Giusy Milazzo- chiediamo che si apra immediatamente un’interlocuzione tra i Comuni interessati  , il partneriato sociale e le comunità coinvolte. La partecipazione è infatti l’unico metodo che può garantire l’efficacia di progetti che si propongono una rigenerazione urbana sociale ed edilizia delle zone più fragili e complesse della città”. In Sicilia erano stati ammessi al finanziamento  altri 15  proposte progettuali che non sono stati finanziati per mancanza di risorse. “Si tratta ora di capire – dicono Mannino e Milazzo- con quali altri fondi lo Stato o gli stessi Comuni intendono  finanziare i progetti che hanno già superato una selezione”. Di seguito i progetti finanziati:

Messina –finanziato un progetto pilota con una somma di 99.607.907,24.

Il progetto prevede un intervento per l’eliminazione della baraccopoli.

Finanziato inoltre un progetto ordinario per un importo di 14.234.601,30.

Gela– finanziati 2 progetti ordinari ‘Abitare in qualità,  ‘Gela tra arte cultura e mare, per un importo complessivo di 30 milioni di euro.

Trapani – finanziati  due progetti ordinari   per la rinascita del rione

Cappuccinelli  e la trasformazione dell’ex mattatoio in campus per il Mediterraneo. L’importo complessivo stanziato è di 30 milioni di euro.

Catania– finanziato un progetto ordinario per la realizzazione di due torri per complessivi  64 alloggi e la sistemazione a verde delle aree esterne con una somma di 14.642.152,04 Approvato e finanziato anche un progetto presentato dalla Regione Sicilia  denominato ‘Smart city delle Aci, nato da un accordo tra comuni con l’obiettivo di realizzare 50 alloggi, una pista ciclabile, un polo culturale e sociale e una residenza per anziani. La proposta è stata finanziata per un importo di 12. 392.367, 94 euro.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Un milione e 100 mila euro per adeguare gli impianti elettrici di tre dighe in Sicilia, tutte nell’Ennese. Lo prevede un bando del dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana. In particolare, nella diga Olivo, in contrada Gritti a Piazza Armerina, verranno eseguiti lavori su distribuzione esterna, cabina elettrica, due gruppi […]

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]