Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Serie A: ecco gli Up & Down delle squadre italiane nelle ultime gare



La volata finale di Serie A sta diventando sempre più entusiasmante ma soprattutto imprevedibile, le scommesse sportive mostrano chiaramente una corsa a tre verso lo scudetto fra Milan, Napoli e Inter, con la Juve che si affaccia e sbircia il terzo posto.

Le prossime gare saranno fondamentali per determinare le sorti non solo delle prime in classifica ma anche delle squadre che dovranno abbandonare la nave della Serie A, quelle che resteranno a bocca asciutta senza qualificazione per le competizioni europee e di conseguenza, le squadre che avranno floppato gli obiettivi stagionali. Ecco quali sono gli Up & Down di questa Serie A fino a oggi.

Serie A

Il Torino è in crisi

Le quote di Betfair App danno il Toro favorito soltanto in casa, dove sta tenendo un’ottima media statistica, pertanto le prossime gare saranno decisive per risalire qualche posizione e cercare di chiudere il campionato più in alto possibile. Intanto, nelle ultime 10 gare i punti messi in cassaforte sono soltanto 10, troppo pochi.

Il Verona è posizionato bene ma vince poco

Il decimo posto con 42 punti è un grandissimo traguardo per il Verona, peccato che nelle ultime 5 gare ha vinto soltanto una partita contro il Venezia, ha perso contro il Napoli e nei tre pareggi, quello con la Roma è stato sicuramente un ottimo risultato.

L’Empoli non riesce più a vincere

Nelle ultime 10 gare, soltanto 5 pareggi e 5 sconfitte per un misero bottino di 5 punti, paradossalmente, anche se l’Empoli non riesce più a vincere gode di un’ottima stabilità in campionato con ben 11 punti sopra la zona retrocessione. La squadra toscana ha centrato con largo anticipo l’obiettivo salvezza, vincendo anche alcune gare contro le prime della classe, fra cui Juventus e Napoli.

La Roma di Mou tenta la risalita

I Giallorossi volano e si preparano a tentare il tutto per tutto in chiave Champions, sfida complicata perché il quarto posto si trova a 8 punti di distanza. Pertanto, gli uomini di Mou stanno dimostrando di essere in splendida forma e la vittoria del derby per 3 – 0 potrebbe diventare la chiave di svolta della stagione.

La Dea rischia di uscire fuori dalla zona europea

A dispetto dell’Europa League in cui la Dea vola verso i quarti di finale, in campionato lo stato di forma non è dei migliori e dal quarto posto i Bergamaschi sono scivolati verso il sesto, rischiando di essere superati dalla Lazio di Sarri. Le prossime gare saranno fondamentali per tentare la risalita ma a quanto pare tutte le preoccupazioni di Gasperini sono rivolte alla competizione europea.

Il Sassuolo è in forma straordinaria

Insieme alla Juventus, il Sassuolo è la squadra più in forma del campionato nelle ultime 5 gare con 13 punti conquistati, se poi si conta la differenza reti, la squadra di Alessio Dionisi è prima in assoluto con 14 gol fatti e 5 subiti. Strabiliante la vittoria contro l’Inter per 0 – 2 che ha decretato l’inizio della crisi nerazzurra.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]