Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Sicilia Outlet Village, lo shopping di lusso che piace ai turisti



L’Italia beneficia di un’offerta turistica di eccellenza e di una reputazione di patria della moda e dello shopping riconosciuta in tutto il mondo: la combinazione di questi due elementi dà agli operatori del settore l’opportunità di offrire ai propri clienti un mix di grande appeal per il turismo internazionale, soprattutto asiatico. Per questo motivo Arcus Real Estate, società della galassia Percassi, ha presentato la sua collezione di Outlet Village alla Fiera internazionale B2B del Turismo “TTG Incontri”, che si è svolta a Rimini dal 12 al 14 ottobre. Tra i progetti di punta ci sono anche Sicilia Outlet Village, punto di riferimento per lo shopping di lusso nell’Isola, che conta più di 140 negozi delle più prestigiose firme nazionali e internazionali; e il Torino Outlet Village, inaugurato lo scorso marzo con 90 boutique.

Sicilia Outlet Village, come gli altri progetti di Arcus Real Estate, è una vera e propria “Shopping Tourism Destination”: polo di attrazione turistica, location suggestiva costruita ad hoc per soddisfare le esigenze del visitatore con un’offerta di brand varia e di alto profilo, apertura sette giorni su sette e soprattutto prezzi scontati tutto l’anno fino al 70%.

La collaborazione tra le strutture ricettive, i tour operator e le “destinazioni dello shopping” assume sempre più un ruolo strategico e genera una nuova opportunità per l’offerta turistica del Bel Paese. Sempre più spesso la scelta della meta di viaggio dipende, non soltanto dalla voglia di cultura, benessere o divertimento, ma anche dal desiderio di shopping, che – se in passato ha rappresentato una componente accessoria dell’itinerario – oggi sta assumendo rilievo crescente in ambito turistico, diventando sempre più una delle motivazioni primarie della scelta, soprattutto per i turisti extra-EU.

I servizi offerti al visitatore all’interno di ognuno degli Outlet Village firmati da Arcus Real Estate sono degni di strutture ricettive a cinque stelle: Info Point multilingue per accoglienza e informazioni, servizi bus navetta con partenza dal centro città, collegamenti con le principali località turistiche della regione, un servizio Luxury Concierge attraverso cui è possibile organizzare escursioni o visite culturali sul territorio, possibilità di prenotare un personal shopper, copertura free Wi-Fi ad alta tecnologia, playground per prendersi cura dei più piccoli, business lounge per meeting e riunioni, oltre ovviamente al servizio tax free. Completano l’offerta un’accurata selezione di punti ristoro e servizi di ospitalità pensati per offrire ai propri ospiti un’esperienza di shopping unica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]