Press "Enter" to skip to content

Sicily by Car festeggia 55 anni al Teatro Massimo

Sicily by Car, l’azienda di autonoleggiointernazionale guidata dell’imprenditore palermitano Tommaso Dragotto,compie 55 anni di attività  e festeggia domenica 9 dicembre alle 19.30,al Teatro Massimo con uno spettacolo eccezionale per la città: ilritorno a Palermo dei Kataklò dopo parecchi anni di assenza dai palcoscenicisiciliani. 
Kataklò Athletic Dance Theatre proporrà, all’interno della suggestivo contesto di uno dei teatri liricipiù  importanti d’Europa, uno show appositamente pensato e costruitoda Giulia Staccioli per l’evento che Sicily by Car offrirà ai suoi ospiti. Uno spettacolo pensato per il grande pubblico che, valorizzato dall’ambientazionestorica e unica della location, acquisira’ una dimensione poetica specificae irripetibile altrove.


Alla serata, fortemente voluta dal PresidenteDragotto, sempre pronto a valorizzare i luoghi più  belli della città con le sue iniziative culturali, saranno presenti 1.200 ospiti, frai quali molte autorità nazionali e locali, tour operator provenientida ogni parte del mondo e poi una delegazione di studenti stranieri dell’Universitàdi Palermo, alcune ragazze della comunità ‘Piccole donne’, associazioneche si occupa di vittime della violenza e gli studenti del Conservatorioex Bellini di Palermo. 

Lo spettacolo, che sarà  precedutoda un momento molto significativo che proietterà su uno schermo l’essenzadel ‘credo’ della Sicily by Car, che annovera un parco auto di oltre 20.000vetture fra Italia e Europa, si compone di coreografie tratte dalle produzioni Eureka (2016), Puzzle (2012) e Play (2008) mantenendo la linea dinamica,atletica, poetica ed originale che ha reso Kataklò Athletic Dance Theatre,una delle compagnie di danza più richieste al mondo. 
Grazie a queste caratteristiche, il linguaggiodel corpo di chi ballerà piegandosi e contorcendosi (questo il significatodella parola Kataklò in greco antico) sarà  in grado di superarequalsiasi barriera culturale, linguistica e generazionale, ponendosi comemezzo per unire, in una serata indimenticabile, un pubblico eterogeneoed internazionale.

Be First to Comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.