Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Smart working e welfare aziendale: 8 mila euro a fondo perduto per le imprese



Ottomila euro a fondo perduto per le piccole e medie imprese che investono su telelavoro, smart working e benessere dei propri dipendenti, per stimolare produttività e qualità del luogo di lavoro. Si tratta di un voucher finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Horizon 2020 grazie al progetto INNovaSouth, atto a incentivare le PMI che mostrano una visione attenta al benessere dei propri collaboratori. Il progetto, che vede capofila JO Consulting, partner del cluster siciliano di respiro internazionale specializzato in digital transformation JO Group, è indirizzato alle aziende della Sicilia e della Tessaglia (Grecia) che si candideranno, aderendo semplicemente alla piattaforma online aperta, salvo proroghe, dal 16 marzo al 3 giugno.

 

Per candidarsi a ottenere il voucher, le imprese interessate dovranno presentare un progetto che esprima la loro visione valoriale e i loro piccoli o grandi investimenti finalizzati al benessere dei collaboratori. Per candidarsi con maggiore probabilità di successo, potranno prendere spunto scaricando gratuitamente il manuale online di modelli innovativi per il posto di lavoro: una sorta di set di buone pratiche, tra i quali “team building”, “smart working” e “job rotation”, offerto in inglese, italiano e greco.

 

Rientrano, ad esempio, nello spirito del progetto, l’acquisto di software gestionali o attrezzature atti a favorire il telelavoro, corsi di formazione per i collaboratori, spese per arredare una sala relax, ma anche l’acquisto di gift card per i dipendenti o altri investimenti per l’innovazione: aspetti di “microwelfare aziendale” grazie ai quali a un maggiore benessere dei dipendenti, soprattutto in momenti di tensione come quelli cui costringe la pandemia del Coronavirus, corrisponderà un aumento di serenità e produttività del quale beneficerà tutta l’azienda.

 

Sarà JO Consulting, in qualità di promotore e capofila del progetto, a fornire tutte le informazioni in modo semplice, veloce e trasparente. Un’ottima opportunità per tutte le aziende che, sfruttando il contributo a fondo perduto, possono implementare modelli organizzativi più innovativi per una migliore gestione delle risorse umane e per una modernizzazione dei luoghi di lavoro, a maggior ragione adesso con la crisi in atto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]