Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Stecco Natura si allea con Shun Tak Holdings per conquistare i mercati cinesi ed asiatici



FF, azienda leader nella distribuzione di gelati siciliani su stecco con il marchio Stecco Natura Gelaterie, ha firmato nei giorni scorsi un accordo con Icy Matters Company Limited (“Icy Matters”) per lo sviluppo ed il “roll-out” di punti vendita Stecco Natura Gelaterie a Hong Kong, in Cina, a Macao ed a Taiwan.

Icy Matters è una società interamente controllata da Shun Tak Holdings Limited, gruppo diversificato e quotato ad Hong Kong con attività focalizzate nel settore dei trasporti, dell’immobiliare e dell’ospitalità su tutto il territorio cinese ed in espansione anche in altre regioni dell’Asia. Il gruppo, che ha registrato ricavi nel 2017 pari a 6,3 miliardi di dollari di Hong Kong (700 milioni di euro circa), è stato fondato nel 1972 dal leggendario imprenditore cinese Stanley Ho.

FF è controllata dai due fondatori Cristian Ielo e Massimo Mirabella e ha come socio di riferimento Andrea Morante.

L’accordo prevede, fra l’altro, lo sviluppo di punti vendita per introdurre il concept ed i gelati Stecco Natura in una vasta regione asiatica dove il mercato cinese, da solo, ha recentemente superato gli Stati Uniti come il maggiore mercato di consumo di gelati al mondo.

“È sorprendente come una (relativamente) piccola startup siciliana si sia rapidamente affermata sul mercato europeo, riuscendo anche a suscitare l’interesse commerciale di una grande società cinese con base ad Hong Kong. È una svolta storica per la giovane azienda siciliana riconosciuta come “first mover” nel segmento del mercato dei gelati su stecco di alta qualità. Alla base di tutto non c’è una tecnologia all’avanguardia ma un prodotto tradizionale fantastico tutto italiano” ha commentato Andrea Morante.

I prodotti di Stecco Natura (www.stecconatura.it) si caratterizzano per i loro ingredienti naturali, quasi tutti provenienti dalla Sicilia, privi di aromi, coloranti ed emulsionati chimici. I sorbetti sono realizzati con fino al 70% di frutta, succo d’uva e farina di semi di carruba. Le creme su stecco sono realizzate con latte e panna fresca di alta qualità, farina di semi di carruba, succo d’uva, pasta pura di Pistacchio di Bronte DOP, Nocciole dei Nebrodi e Mandorle Pizzute di Avola.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]