Breaking News

Strategia area interna Val Simeto: firmato l’accordo tra i Comuni

Si è svolto a Palazzo Bianchi, ad Adrano, il nuovo incontro tra il sindaci di Adrano, Biancavilla e Centuripe sulla Strategia d’Area per la Snai “Val Simeto”, il progetto di partecipazione dal basso che abbraccia semplici cittadini, associazioni, movimenti, Enti e Università, Comuni della zona simetina individuata dal Governo come “area d’interesse nazionale” per l’implementazione di strategie di sviluppo. I tre Comuni potranno beneficiare di diversi milioni di euro, utili a superare carenze e criticità relativi a quattro settori: istruzione, mobilità, sviluppo economico e sanità.

[sam_pro id=1_2 codes=”true”]

Durante il vertice, i sindaci Pippo Ferrante, Pippo Glorioso e Elio Galvagno hanno firmato le convenzioni istitutive degli Uffici Comuni per la gestione associata di due funzioni: edilizia scolastica, organizzazione e gestione dei servizi scolastici; viabilità integrata e trasporto pubblico sociale.
Si tratta di un ulteriore tassello all’intenso percorso di co-pianificazione che, da adesso, punta su altri significativi interventi. Il primo ha riguardato la Rete di Scuole per il Territorio e la realizzazione di un tavolo di lavoro per mettere a punto il progetto Simeto Rural Art Labs, incontro che si svolgerà martedì 6 febbraio, alle ore 17, a Palazzo Bianchi, alla presenza di Filippo Tantillo del Comitato Nazionale Aree Interne.

[sam_pro id=1_3 codes=”true”]

“Il progetto nazionale di sviluppo per il nostro territorio prosegue e si arricchisce di interventi concreti – sottolinea il sindaco Pippo Glorioso – in questa fase, abbiamo puntato sui servizi scolastici e sulla viabilità, mediante un coordinamento e l’istituzione dell’Ufficio Comune in convenzione con gli altri Comuni coinvolti. Per il futuro, la Snai potrà riconoscere al territorio i finanziamenti utili su altri fronti, necessari per uno sviluppo sostenibile”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.