lunedì, Settembre 21
Shadow

Trenitalia, Sicilia: nuovi collegamenti fra Palermo e Cefalù

Rilanciare il turismo nazionale – nel pieno rispetto delle norme per il distanziamento delle persone e con la continua igienizzazione dei treni – e dare una forte spinta alla digitalizzazione grazie alla nuova App Trenitalia.

Questi i principali obiettivi dell’orario estivo di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) al via da oggi domenica 14 giugno, con tante novità per soddisfare le esigenze di mobilità di quanti sceglieranno il treno per i propri spostamenti, con un’offerta flessibile e su misura per le esigenze delle persone che quest’anno scelgono di trascorrere le vacanze in Sicilia.

I dettagli del nuovo orario e delle azioni per il rilancio del turismo sono stati illustrati da Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane, e per Trenitalia da Tiziano Onesti, Presidente, e Orazio Iacono, Amministratore Delegato e Direttore Generale.

Dal 14 giugno tornano gli Intercity Notte che collegano Roma e Milano alla Sicilia e raddoppiano gli Intercity Giorno per raggiungere comodamente le mete di mare dell’isola. Incrementata l’offerta delle navi veloci di Blujet (Gruppo FS Italiane) per collegare la Sicilia alle città servite dall’Alta velocità e favorire l’integrazione modale, uno degli obiettivi strategici del Gruppo FS Italiane. Insieme al biglietto di Frecce e Intercity sarà possibile acquistare sui canali di vendita Trenitalia anche quello delle navi veloci di BluJet fra Villa San Giovanni e Messina. Gli orari delle navi e dei treni sono in coincidenza con quelli di Frecce e Intercity, per garantire un facile interscambio fra i due mezzi di trasporto.

A MARE IN TRENO COL TRASPORTO REGIONALE

Con l’avvio del nuovo orario cresce anche il numero delle corse del trasporto regionale. D’accordo con la Regione, Committente del Servizio, l’offerta regionale avrà un incremento di circa 100 treni, distribuiti sulle principali linee della Sicilia, portando l’offerta complessiva a circa 370 corse al giorno, pari a circa l’84% dell’offerta.
Col nuovo orario, maggiori collegamenti per raggiungere alcune località turistiche della Sicilia con i treni regionali. Dal 12 luglio al 30 agosto, infatti, quattro nuove corse collegheranno nei giorni festivi Palermo Centrale e Cefalù, offrendo l’opportunità di recarsi al mare lasciando a casa l’auto e dimenticando i problemi di traffico e parcheggio.
Questi gli orari:
da Palermo Centrale a Cefalù
26780 con partenza alle 10:40 e arrivo alle 11:32
26782 con partenza alle 12:50 e arrivo alle 13:42
da Cefalù a Palermo Centrale
26783 con partenza alle 11:45 e arrivo alle 12:35
26785 con partenza alle 13:55 e arrivo alle 14:57.
Inoltre, sempre nei giorni festivi e per lo stesso periodo, sono stati armonizzati gli orari dei collegamenti di altre quattro corse esistenti, migliorando così l’offerta complessiva tra Palermo Centrale e Cefalù. Nei giorni feriali sono 31 i collegamenti che toccano la cittadina di Cefalù.
Nei giorni festivi e nel periodo dal 14 giugno al 4 ottobre, diventano 32 i treni che da Palermo Centrale o da Punta Raisi hanno fermata a Palermo Sferracavallo, borgo marinaro della città di Palermo. 42 i collegamenti giornalieri fra Messina e Catania.

VIAGGIO IN SICUREZZA

Trenitalia garantisce sempre, a bordo dei propri treni, massima igiene e tutela della salute delle persone, passeggeri e dipendenti.
A tutti i passeggeri di Frecce e InterCity continua a essere distribuito l’health&safety kit con mascherina, gel igienizzante, guanti in lattice, poggiatesta monouso e lattina d’acqua. Igiene e salute garantite anche da potenziamento delle attività di pulizia e presenza di dispenser di gel igienizzante a bordo treno, nei FrecciaLounge, FrecciaClub, Sale Freccia e selfservice; assegnazione dei posti a scacchiera a bordo per rispettare il distanziamento sociale; controllo del biglietto a distanza; e segnaletica per il corretto utilizzo delle porte di entrata e di uscita dal treno.
Percorsi guidati, indicazione per l’utilizzo delle porte e 7mila dispenser di gel igienizzante per le mani sono presenti a bordo dei treni regionali.

TRENITALIA: TARIFFE SPECIALI

A chi sceglie di restare in Italia e trascorrere le proprie vacanze alla scoperta del territorio nazionale, Trenitalia riserva offerte dedicate, tariffe speciali e riduzioni. Per viaggiare senza limitazioni su tutti i treni regionali e in ogni destinazione, fra le 12 del venerdì e le 12 del lunedì, da mercoledì 24 giugno è possibile acquistare un unico biglietto a 49 euro per quattro weekend o a 149 euro per tutti i weekend. Sempre da mercoledì 24 giugno e per tutta l’estate 2020, i bambini e i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratis sui treni regionali.

MOBILITÀ SOSTENIBILE

A guidare il Gruppo FS Italiane il costante impegno per la sostenibilità ambientale, sociale ed economica, valore fondamentale per i tutti i processi industriali. Rientrano in quest’ottica anche le migliori connessioni di primo e ultimo miglio con il territorio e il facile interscambio con altri mezzi di trasporto pubblici e/o di sharing mobility. L’obiettivo è invogliare sempre più persone a lasciare l’auto privata a casa con significativi e importanti benefici anche per tutto il sistema dei trasporti e per la qualità dell’aria delle città.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.