Turismo in Sicilia: da Pollina a Brucoli, Aeroviaggi riapre il 29 maggio


Aeroviaggi – primo tour operator per posti letto in Sicilia e Sardegna, tra le prime dieci catene alberghiere in Italia – è pronta all’avvio della stagione estiva 2020 con l’apertura prevista il 29 maggio delle sue prime tre strutture in Sicilia: Pollina Resort nei pressi di Cefalù, Torre del Barone a Sciacca e Brucoli Village ad Augusta.

Predisposta a giugno l’apertura delle ulteriori sei strutture del Gruppo presenti in Sicilia e dei quattro villaggi in Sardegna.

“Vacanze Sicure” è il claim che accompagna il lancio della stagione Aeroviaggi 2020 nelle due Regioni simbolo del turismo italiano. Il Gruppo ha messo a punto, infatti, nelle proprie strutture tutte le necessarie misure di prevenzione e sicurezza in contrasto a Covid-19, secondo quanto disposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e in accordo con le previsioni governative.

“Siamo pronti a ripartire. Intendiamo farlo con tutto l’entusiasmo, l’esperienza e la dedizione che da sempre ci contraddistingue nei nostri 47 anni di attività” – ha dichiarato Marcello Mangia, Presidente di Aeroviaggi. – “Nell’attenta organizzazione delle strutture ci siamo impegnati a realizzare una formula di soggiorno che bilanciasse il bisogno primario di sicurezza dei nostri clienti con l’esigenza di vacanza, il tutto all’insegna del relax e del divertimento. Noi ci crediamo e siamo pronti a ripartire insieme per rilanciare il turismo italiano.”

Per essere ancora più vicini ai clienti, Aeroviaggi ha attivato, infine, una promozione speciale al prezzo di 75€ a notte a persona, valida per prenotazioni effettuate entro il 31 maggio, per soggiorni durante tutto il mese di giugno; per le famiglie è stata prevista un’ulteriore offerta con la prenotazione di soggiorni completamente gratuiti per il primo bambino sotto i 12 anni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

3 min

Partirà il 21 giugno il percorso formativo Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, organizzato da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo: ottanta laureati in materie scientifiche, economiche o giuridiche avranno la possibilità di frequentare gratuitamente il programma, articolato in ventiquattro moduli. Le candidature sono aperte: ci […]

3 min

Con un ricorso giurisdizionale promosso dinanzi al Tar Palermo, l’Associazione Siciliantica aveva impugnato, per asseriti vizi procedimentali e irregolarità nell’iter autorizzativo, il provvedimento con cui l’Assessorato dell’Energia e dei servizi di Pubblica Utilità, in esito ad un procedimento di riesame, aveva annullato la determina con la quale era stata disposta la decadenza dell’autorizzazione all’apertura e […]

4 min

Bando per la mobilità sostenibile al Sud rivolto alle organizzazioni di terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attraverso questa nuova iniziativa, la Fondazione CON IL SUD mette a disposizione 4,5 milioni di euro per incentivare la diffusione, nelle abitudini e nei comportamenti dei cittadini, di una nuova cultura della mobilità che […]