Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Turismo: Musumeci, Pappalardo e Sgarbi presentano alla Bit il Pacchetto Sicilia



Domani mattina, alle 10.30, all’interno dello stand allestito alla Bit (la Borsa internazionale del turismo di Milano), la Regione presenterà, in conferenza stampa, le iniziative del ‘Pacchetto Sicilia’. Interverranno il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, gli assessori al Turismo e ai Beni culturali, Sandro Pappalardo e Vittorio Sgarbi e il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Intanto oggi all’inaugurazione registrato un grande successo di pubblico nello stand allestito dalla Regione Siciliana alla Bit. A tagliare il nastro della manifestazione, che ormai da quasi quaranta anni porta operatori turistici e viaggiatori nella città lombarda, insieme al sottosegretario per i Beni e le attività culturali, Dorina Bianchi e al sindaco della città meneghina, Giuseppe Sala, i presidenti della Regione Siciliana, Nello Musumeci e della Calabria, Mario Oliverio e l’assessore al Turismo, Sandro Pappalardo. Musica, arte, teatri, ambiente ed enogastronomia il feel rouge che lega i diversi allestimenti all’interno dello spazio destinato all’offerta turistica dell’Isola.

“Il brand Sicilia – afferma il presidente Musumeci – è unico nel suo genere e ha, quindi, una grande capacità attrattiva in tutto il mondo. Ecco perché abbiamo voluto, con forza, che la Regione fosse presente qui a Milano, così come lo sarà, prossimamente, nelle più importanti fiere di settore. Il mio governo considera fondamentale i segmenti della cultura e del turismo per rimettere in moto un’economia stagnante, che ha causato, in questi anni, la chiusura di migliaia di aziende e la perdita di moltissimi posti di lavoro. Essere qui a Milano, oggi, è ancora più rilevante visto che quest’anno Palermo è Capitale italiana della Cultura e speriamo, nei prossimi giorni, lo potrà essere, anche Agrigento per il 2020”.

Fin dalle prime ore della mattina, diverse persone si sono messe in fila all’interno dello stand siciliano per assistere alla tradizionale Opera dei pupi, rappresentata, ormai da cinque generazioni, dalla famiglia Napoli di Catania o alle esibizioni musicali dell’Orchestra sinfonica siciliana di Palermo. Il tutto intervallato da degustazioni di spremute di arancia rossa e dall’assaggio di prodotti tipici dell’Isola, offerti da Slow Food Sicilia. Preso d’assalto anche il bancone curato dai teatri ‘Massimo’ di Palermo, ‘Bellini’ di Catania e ‘Vittorio Emanuele’ di Messina.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]