Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

UniCredit Talk: l’11 giugno appuntamento dedicato a terzo settore e imprenditoria sociale



Lunedì 11 giugno gli scenari e le trasformazioni in atto nell’ambito del Terzo settore saranno approfonditi e dibattuti con relatori d’eccezione durante il quarto UniCredit Talk, format di appuntamenti formativi ideato da UniCredit che prevede conversazioni tra esperti e imprenditori allo scopo di analizzare sfide strategiche e tendenze in atto nei loro business.
In Sicilia sarà possibile seguire il talk dalle seguenti sedi:
• Caltanissetta – UniCredit – Corso Umberto 122
• Catania – UniCredit – Via Sant’Euplio 9 (aula corsi, 5° piano)
• Messina – UniCredit – Via Garibaldi 102
• Palermo – UniCredit – sede Region Sicilia, Via G. Magliocco 1 (Sala Gialla, 4° piano)
• Siracusa – UniCredit – Piazza Archimede 7
• Trapani – UniCredit – Via Garibaldi 9

Il contesto globale vede l’arretramento del welfare state, motivato da periodi di crisi finanziaria e da un aumento generale delle aspettative di vita, e la nascita di nuove sfide e bisogni sociali a cui i business del settore possono rispondere con le loro attività, anche in coerenza con alcuni dei principali obiettivi espressi nei 17 Social Development Goals enunciati dalle Nazioni Unite.
Questo tipo di contesto sociale ed economico contribuisce da una parte alla nascita e allo sviluppo di nuove forme imprenditoriali, sempre più focalizzate su tematiche sociali e attente all’utilizzo delle nuove tecnologie, dall’altra impone un profondo rinnovamento del terzo settore che proprio nella digitalizzazione può trovare un’opportunità di efficientamento e riorganizzazione dei processi per servire sempre meglio la propria utenza.
Di questo si parlerà a partire dalle 16.30, presso più di 90 sedi in tutta Italia e in collegamento streaming con l’UniCredit Tower di Milano. Oltre 2000 rappresentanti delle diverse realtà del Terzo Settore sono attesi per la partecipazione, con possibilità di iscriversi sul sito: https://education.unicredit.it/it.html.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]