Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Università di Messina, bando da 100mila euro per studiare all’estero



Per l’a.a. 2019/2020, UniME ha messo a disposizione €100.000, in media pari a 160 mensilità, che saranno utilizzate per coprire il maggior numero di borse possibili.
E’ stato pubblicato il Bando “STUDENTS AROUND THE WORLD” (SAW) per l’assegnazione di un contributo economico per borse di mobilità per studio presso università extraeuropee nell’ambito di accordi di cooperazione internazionale per l’anno accademico 2019/2020.

Ecco come fare per partecipare al bando dell’Università di Messina

  • Procedure di presentazione della candidatura: Gli studenti interessati a partecipare dovranno inviare la propria candidatura dal proprio account e-mail istituzionale (nome.cognome@studenti.unime.it) a protocollo@unime.it, inserendo in oggetto “Candidatura Bando SAW – C.A. “Unità Operativa Cooperazione Internazionale” entro il 3 Maggio 2019 alle ore 13.00.
  • Assegnazione delle borse di mobilità: Le borse saranno assegnate fino ad esaurimento fondi e sarà garantita la copertura finanziaria di mobilità della durata minima di 3 mesi (e l’acquisizione minima obbligatoria di 12 CFU) fino ad un massimo di 6 mesi (e l’acquisizione minima obbligatoria di 20 CFU). Sarà possibile estendere il periodo di mobilità fino a 12 mesi.
  • Maggiori incentivi economici volti a favorire la più ampia partecipazione: UniME, sulla base di un meccanismo incentivante volto a premiare gli studenti più meritevoli (sulla base dei CFU ottenuti durante la loro permanenza nell’Università ospitante), erogherà un contributo economico aggiuntivo alla borsa SAW. In più, il D.M. del MIUR “Fondo sostegno giovani” mette a disposizione delle mobilità una quota importante del proprio budget. In tal modo la borsa di mobilità potrà raggiungere un importo complessivo massimo di 600 euro al mese (in base all’ISEE presentato), escluso il contributo previsto per le spese di viaggio.
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.unime.it.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]