Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Antiracket, Trapani: ottomila lettere a imprenditori e esercenti



Ottomila lettere. Sono state spedite dallo Sportello Antiracket di Trapani. Si tratta di un’iniziativa senza precedenti nella lotta all’estorsione e all’usura nella nostra provincia.

Antiracket

“In collaborazione con Poste Italiane – spiega il coordinatore dello Sportello, l’avvocato Giuseppe Novara – abbiamo pensato a questa massiccia campagna di informazione e sensibilizzazione per raggiungere gli esercenti, i commercianti, gli imprenditori della nostra provincia. A loro arriverà, per posta, un pieghevole da noi ideato con tutte le informazioni, in maniera chiara ed esaustiva, per entrare in contatto con lo Sportello”. Ricordiamo che lo Sportello di solidarietà è un’iniziativa dell’Associazione Antiracket di Trapani, finanziata dal Ministero dell’Interno, per dare aiuto immediato e concreto a tutte le persone che vogliono liberarsi dal cappio del pizzo o dell’usura.

“La lotta al racket si fa con un cambio di mentalità che coinvolge tutti, non solo esercenti e commercianti – aggiunge l’avvocato Valerio D’Antoni, consulente legale dello sportello – ed è per questo che abbiamo deciso anche di essere presenti alla fiera Ar.Co.In di Trapani”. Si tratta di un evento molto sentito e partecipato dai trapanesi. Lì l’associazione ha organizzato il suo stand che in pochi giorni è stato frequentato da centinaia di persone, che hanno chiesto informazioni agli operatori sui servizi gratuiti di assistenza psicologica, legale, finanziaria e tribunale, messi in campo dallo Sportello antiracket.

Nel frattempo, l’attività dello Sportello continua con altre iniziative nei Comuni della provincia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]