Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Banco BPM lancia la nuova app per i servizi di mobile Banking



Banco BPM lancia la nuova app per i servizi di mobile Banking, completamente rivista nella grafica, nella navigazione e arricchita di nuove funzioni.
L’applicazione, che è in corso di rilascio graduale sui clienti privati e che entro fine novembre sarà a disposizione di tutta la clientela del Gruppo Banco BPM, è stata realizzata grazie al continuo confronto con i clienti e con il coinvolgimento diretto dei dipendenti Brand Ambassador della banca, che hanno collaborato durante le varie fasi del progetto per fornire consigli e spunti di miglioramento.

Alla base della nuova app c’è la volontà di Banco BPM di perseguire un approccio negli sviluppi con una logica “Mobile First”, conseguente a un utilizzo sempre più diffuso di smartphone e tablet anche da parte della clientela bancaria.

La nuova versione dell’app è stata semplificata nella navigazione grazie a un accorpamento del Menu per aree tematiche e nell’operatività con la presenza di un unico punto di accesso per tutte le operazioni dispositive. La nuova Home page permette inoltre all’utente di avere un’immediata overview della propria situazione finanziaria con una vista su conti, carte, investimenti e finanziamenti in essere.
Tra le principali novità introdotte, una revisione completa dell’Area dei prodotti di investimento che prevede ora la piena operatività in fondi e sicav anche da mobile e la presenza di schede complete e di dettaglio sui prodotti di risparmio gestito.

Sono state inoltre introdotte due nuove sezioni: la prima denominata ‘Spese’, dove i clienti Banco BPM possono tenere sotto controllo tutti gli addebiti ricorrenti sul conto corrente, e la sezione “Filiali”, che consente di prenotare un appuntamento con il proprio gestore e sincronizzare lo stesso sul calendario del device. Queste due sezioni saranno oggetto nel prossimo futuro di una profonda evoluzione in linea con le esigenze espresse dai clienti e in funzione di quelli che saranno gli sviluppi in ambito PSD2 (Personal Financial Management).

Banco BPM ha infine implementato un servizio di assistenza integrata nell’app che abilita l’assistente virtuale – su richiesta dei clienti – alla disposizione di pagamenti, alla consultazione dei movimenti del conto e alla ricerca dell’agenzia più vicina anche attraverso l’utilizzo di comandi vocali, in linea con i più recenti trend tecnologici.

La nuova app è accessibile da tutti i device – smartphone e tablet – ed è disponibile gratuitamente sugli store per i dispositivi Android, IOs e Huawei.
“Con questo importante rinnovamento della propria APP, Banco BPM intende offrire alla propria clientela il meglio della tecnologia e della user experience disponibili sul mercato, consapevole della rilevanza sempre crescente dei servizi digitali accelerata dal contesto Covid. Ad oggi oltre l’80% delle operazioni dei nostri clienti privati è effettuato sui canali remoti e, nell’ambito di questo trend, proprio il canale ‘mobile’ pesa ormai per il 50% circa del totale online” – dichiara Luca Vanetti, Responsabile Marketing e Omnicanalità di Banco BPM. – “Le novità introdotte con la nuova app – prosegue Vanetti – estendono a tutta la clientela Banco BPM l’esperienza digitale e le funzionalità più avanzate fino ad oggi riservate alle nostre soluzioni Webank, e ci permettono di creare un vero e proprio anello di congiunzione tra la rete di filiali, i gestori e la clientela, in logica di piena omnicanalità”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]