Shadow

economia italiana

DL Sostegni, Commercialisti: un conguaglio per i contributi a fondo perduto

DL Sostegni, Commercialisti: un conguaglio per i contributi a fondo perduto

economia italiana
I commercialisti auspicano interventi correttivi nel Dl Sostegni. “In caso di un nuovo intervento in favore delle attività economiche in difficoltà, andrebbe determinato un “conguaglio” del contributo a fondo perduto spettante, che tenga conto dei contributi sinora ricevuti, in modo da riconoscere a ciascun operatore economico un importo a titolo definitivo sulla base del medesimo e più congruo criterio del calo del fatturato medio mensile del periodo da marzo a dicembre 2020 rispetto al fatturato medio mensile del 2019, senza pregiudicare la spettanza dei contributi già erogati”. La proposta del conguaglio del contributo a fondo perduto è avanzata dal Consigliere nazionale dei commercialisti, Gilberto Gelosa, nel corso dell’audizione sul Decreto Sostegni tenutasi oggi presso la ...
Energie rinnovabili: 2 miliardi e 3000 nuovi posti di lavoro bloccati nel solare

Energie rinnovabili: 2 miliardi e 3000 nuovi posti di lavoro bloccati nel solare

economia italiana
Discutere le dilatate tempistiche di autorizzazione dei progetti di energie rinnovabili e il mancato coordinamento tra gli Enti coinvolti. E' la richiesta del Gruppo Impianti Solari che ha inviato una lettera aperta al Ministero dei Beni Culturali e al Ministero della Transizione Ecologica: si chiede di indire un tavolo di confronto. Negli ultimi tre anni, le società aderenti al Gruppo hanno investito decine di milioni di euro nello sviluppo di impianti fotovoltaici nella Regione Lazio. Questi investimenti, perfettamente in linea con il Piano Energetico Nazionale e fondamentali per raggiungere gli obiettivi del Green Deal europeo al 2030, hanno a oggetto impianti industriali collocati in aree prive di vincoli archeologici, paesaggistici, urbanistici. Durante i trascorsi venti me...
Superbonus 110% possibile anche per gli ascensori

Superbonus 110% possibile anche per gli ascensori

economia italiana
Il superamento delle barriere architettoniche è entrato a far parte degli interventi agevolabili attraverso il Superbonus 110%, incentivo fiscale che il Governo Italiano ha introdotto nel 2020 e prorogato fino al 2022. Si tratta di una delle novità della Finanziaria approvata a dicembre 2020. Un grande risultato per quello che viene definito il settore del trasporto verticale: gli ascensori. Per raggiungere questo obiettivo nel 2020 è stato intrapreso un lungo percorso, partendo da un concetto che gli operatori del settore ritengono piuttosto scontato, ma che ai più sfugge: l’ascensore ha un’importanza vitale per alcune categorie di utenti il cui movimento è totalmente subordinato all’abbattimento delle barriere architettoniche. Ed un’opportunità per tutti gli operatori del nostro settore...
Turismo: affitti brevi e ville resistono alla crisi

Turismo: affitti brevi e ville resistono alla crisi

economia italiana
Nonostante l'emergenza globale abbia portato a un calo del 74% degli arrivi di turisti nel mondo, il settore dell'affitto di ville e casali di pregio ha registrato una contrazione più contenuta del fatturato, a testimonianza di una buona capacità di reazione a una situazione eccezionaleLo conferma il leader di mercato nel settore del Vacation Rental, Emma Villas, che nel nostro Paese ha registrato nel 2020 oltre 2.200 prenotazioni per un totale di oltre 3.200 settimane di soggiorni in 14 regioni. A trainare il settore è stata la crescita di presenze di turisti italiani (quasi triplicata vs 2019), che hanno scelto questa tipologia di vacanza anche in risposta all'emergenza sanitaria Gli italiani hanno prenotato con Emma Villas in media una settimana e mezzo, spendendo circa 5.100 € a preno...
Rottamazione ter e del saldo e stralcio, in arrivo la proroga dei termini per il versamento delle rate

Rottamazione ter e del saldo e stralcio, in arrivo la proroga dei termini per il versamento delle rate

economia italiana
In arrivo la proroga dei termini per il versamento delle rate della rottamazione ter e del saldo e stralcio. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze comunica che è in corso di redazione il provvedimento che differirà il termine del 1° marzo 2021 per il pagamento delle rate della “rottamazione-ter” (articoli 3 e 5 del DL n. 119/2018) e del “saldo e stralcio” (art. 1 commi 190 e 193 della Legge 145/2018). Il termine riguarda le rate del 2020 ancora non versate a cui si aggiunge la prima rata del 2021 della rottamazione-ter.​ Il provvedimento entrerà in vigore successivamente al 1° marzo 2021 e i pagamenti, anche se non intervenuti entro tale data, saranno considerati tempestivi purché effettuati nei limiti del differimento che sarà disposto​. “Piena condivisione della sc...
In Italia oltre 100 tavoli di crisi: tessile ad alto rischio

In Italia oltre 100 tavoli di crisi: tessile ad alto rischio

economia italiana
Sono scesi sotto quota 100 i tavoli di crisi aperti in tutta Italia nell'anno della pandemia da Covid 19. Erano 150 18 mesi fa e si sono ridotti a 99, di cui 64 attivi e 35 di 'monitoraggio', ma la lista rischia di tornare a crescere. E' il quadro a pochi giorni dal giuramento e dalla fiducia accordata dal Parlamento al governo guidato da Mario Draghi, che si è già trovato di fronte ai primi ostacoli, dall'ex-Ilva di Taranto alla Whirlpool di Napoli, da Alitalia alla ex-Embraco di Chieri (Torino). Una mappa dei tavoli di crisi che percorre l'intero Paese da Nord a Sud, e che ogni giorno si arricchisce di nuove bandierine che possono portare a problemi di tenuta sociale, generando vere e proprie tensioni sul territorio. Le più recenti sono in Lombardia, in provincia di Como,...
eCommerce: : in Italia spedizioni in aumento a gennaio 2021

eCommerce: : in Italia spedizioni in aumento a gennaio 2021

economia italiana
È il centro-sud a registrare un maggior aumento di spedizioni a inizio anno: Calabria e Lazio ai primi posti secondo l’analisi di Qapla’ Il 2020 è stato un anno in cui l'eCommerce ha ricoperto un ruolo indispensabile per la ripresa del commercio e dei consumi, fornendo agli utenti la possibilità di ridurre gli spostamenti e acquistare da casa grazie a piattaforme sempre più user-friendly. Anche nei primi saldi invernali del 2021 questa tendenza si è confermata, rappresentando per molte regioni italiane quasi l’unica alternativa allo shopping nei negozi fisici. Infatti, secondo le analisi di Qapla’, la soluzione integrata innovativa che permette alle realtà che vendono online di gestire le spedizioni in tutte le loro fasi, nel Centro-sud, dove c’è maggiore digital divide, si è registrat...
Covid, Comitato tecnico scientifico: no a riapertura serale dei ristoranti

Covid, Comitato tecnico scientifico: no a riapertura serale dei ristoranti

economia italiana
"Non c'è alcun via libera del Comitato Tecnico Scientifico alla riapertura dei ristoranti nelle zone e negli orari che attualmente ne prevedono la chiusura. Nel verbale della riunione del CTS del 26 gennaio 2021 vi sono indicate, anzi, alcune considerazioni sul rafforzamento delle misure restrittive adeguandole alle caratteristiche strutturali dei locali e alla tipologia del servizio reso" Lo precisa il Cts. "Una rimodulazione dei pacchetti di misure potrebbe modificare l'efficacia nella mitigazione del rischio". E' quanto ha risposto il Comitato tecnico scientifico alla richiesta arrivata dal ministero dello Sviluppo economico sulla 'riapertura di pubblici esercizi'. "Circa la previsione di rimodulazione delle misure previste nelle diverse fasce di rischio", sottolineano gli espe...
Nautica: Autogas Italia supera le 3000 conversioni bi-fuel Gpl

Nautica: Autogas Italia supera le 3000 conversioni bi-fuel Gpl

economia italiana
La società italiana Autogas Italia, specializzata nella produzione di innovativi sistemi per l’alimentazione a gas in motori endotermici, ha superato la soglia delle 3000 conversioni bi-fuel GPL sulle imbarcazioni.Autogas Italia, in collegamento con Ecomotive Solutions - gruppo Holdim - da diversi anni è impegnata nello sviluppo di sistemi che applicati a motori fuoribordo permettono il loro funzionamento bi-fuel benzina GPL e in alcune applicazioni anche a solo GPL.Le emissioni dei motori nautici, infatti, tendono ad essere concentrate in aree specifiche quali porti (sia costieri che ricreativi), laghi e fiumi, causando elevati livelli localizzati di inquinanti quali CO, HC e NOx.Grazie a programmi specifici  per la loro riduzione, in particolare contenendo le emissioni allo scarico dei ...
Immobiliare, Tecnocasa: prezzi e canoni in ribasso, resiste il capannone

Immobiliare, Tecnocasa: prezzi e canoni in ribasso, resiste il capannone

economia italiana
La survey realizzata sulle agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete degli Immobili per l’impresa ha messo in luce il consolidamento di alcuni trend emersi durante la prima ondata: difficoltà importanti per la ristorazione, soprattutto nelle città turistiche e nelle aree ad alta concentrazione di uffici ed atenei a causa del forte calo delle presenze turistiche e del proseguimento di smartworking e DAD. “In uno scenario economico incerto come quello attuale - spiegano gli esperti di Tecnocasa - , fare previsioni sul mercato degli immobili per l’impresa non è semplice. Le restrizioni in essere non aiutano alcuni settori a fare programmi a medio e lungo termine indebolendo la domanda di immobili in affitto ed in acquisto, segmento quest’ultimo alimentato soprattutto dagli investitori. ...
Recupero crediti in un altro paese UE: arriva la procedura easy

Recupero crediti in un altro paese UE: arriva la procedura easy

economia italiana
Nasce il progetto ScanProject, che vuole rendere facile il recupero crediti sotto i 5mila euro in altri Stati UENiente più carte su carte: basta un modulo e la piattaforma online fornisce la soluzione più adatta alle esigenze del cittadino Il procedimento europeo per gli “small claims” esiste già da un po’, ma negli ultimi 14 anni non sono in molti ad averlo utilizzato. Ora, però, recuperare piccoli crediti in Europa è diventato più easy. Tutto grazie a un portale sviluppato dall’Università Federico II di Napoli in consorzio con altri 8 partner europei. L’obiettivo di ScanProject: rendere la giustizia “familiare” a tutti Quella di small claims è “una procedura che punta a realizzare una giustizia europea efficace, rapida e poco costosa”, come ha raccontato a Il Sole 24 Ore France...
Superbonus: ecco quanto risparmiano i condomini

Superbonus: ecco quanto risparmiano i condomini

economia italiana
Il Superbonus può portare vantaggi indiscutibili ai condomini. E all'ambiente. Se in Italia venissero riqualificati tutti i circa 11 milioni di edifici attualmente in classe energetica F e G, ipotizzando un salto medio di 3,2 classi energetiche, la riduzione delle emissioni di CO2 potenziale sarebbe di circa il 50%, ossia 80 milioni di tonnellate CO2 l'anno. Lo rileva lo studio realizzato dall'ufficio studi Gabetti e Gabetti Lab, dedicato all’impatto economico ed energetico degli incentivi fiscali (Ecobonus, Sismabonus, Superbonus 110%) oggetto di cessione del credito. Il campione di analisi è costituito da 138 condomini, per un totale di 3.820 unità immobiliari, che hanno deliberato interventi per l’efficientamento energetico, usufruendo dei vantaggi fiscali dell’Ecobonus. Per qua...
Editoria, per Radio 24 crescita di ascolti dell’8,4 per cento

Editoria, per Radio 24 crescita di ascolti dell’8,4 per cento

economia italiana
Nell’anno della pandemia, Radio 24 raggiunge 2.357.000 ascoltatori nel giorno medio nel 2° semestre 2020, confermando il livello mai toccato prima nel 2019, e mette a segno un nuovo record di ascolto nel quarto d’ora medio con una crescita di +6,8 vs 2° semestre 2019 e di +8,4% vs anno 2019. Cresce quindi la fedeltà d’ascolto per Radio 24, nonostante la contrazione generale della platea radiofonica italiana sul quarto d’ora medio, che segna un calo del –3,9%. L’aumento dell’indice di fedeltà degli ascoltatori premia il valore del format di Radio 24 fondato sulla credibilità dell’informazione e la qualità dei contenuti nei Gr e nei programmi. Un format sostenuto dalla capacità della redazione di sviluppare in modo autorevole approfondimenti, speciali e nuovi prodotti, declinati sulle di...
Caffè, la San Marco presenta Divina:  la macchina che celebra 100 anni di storia

Caffè, la San Marco presenta Divina: la macchina che celebra 100 anni di storia

economia italiana
Compie cent’anni La San Marco, storica azienda di Gradisca d’Isonzo (GO) che ha contribuito ad esportare in tutto il mondo la grande tradizione dell’espresso italiano e che oggi si posiziona ai vertici dei costruttori mondiali di macchine per caffè. Per celebrare questo importante traguardo, l’azienda presenta Divina, il nuovo modello elettronico di alta gamma dedicato ai professionisti del caffè. La macchina ha fatto il suo debutto internazionale il 21 gennaio, in occasione di un evento digitale organizzato dall’azienda, che ha visto oltre 350 persone collegate in diretta. Sviluppata all’interno del reparto R&D di La San Marco, Divina rappresenta il culmine dell’espressione stilistica e tecnica del marchio giuliano e, grazie alle sue funzionalità avanzate, ambisce a diventare il n...
Coronavirus, Fabi: Germania al top per aiuti alle imprese ma lenta

Coronavirus, Fabi: Germania al top per aiuti alle imprese ma lenta

Aiuti alle imprese, economia italiana
La Fabi nel dossier ''Prestiti e aiuti pubblici, la risposta in Europa e in Usa'' spiega che nel confronto Stati Uniti ed Europa, con il suo maxi piano la Germania si conferma al primo posto nella classifica delle misure di sostegno quali prestiti bancari e garanzie, superando anche la somma - seppur importante - stanziata dal governo americano. A fronte dei 821 miliardi di euro della Germania, gli Stati Uniti non riescono a superare la cifra di 700 miliardi di dollari. L'Italia segue a ruota la Germania, sebbene con una cifra dimezzata per le garanzie messe a disposizione del Paese (400 miliardi di euro), seguita da Francia e Spagna. Fanalino di coda italiano anche per la quota di prestiti già erogati, con una percentuale del 25% rispetto al 33% della Spagna e al 36% della Franci...
Fondo Salvaguardia Imprese, al via il 2 febbraio la nuova misura

Fondo Salvaguardia Imprese, al via il 2 febbraio la nuova misura

economia italiana
Prende il via il 2 febbraio 2021 la nuova misura Fondo Salvaguardia Imprese, gestita da Invitalia e istituita dal decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, art. 43, con una dotazione di 300 milioni di euro.  Il Fondo acquisisce partecipazioni dirette di minoranza nel capitale di rischio di imprese in difficoltà economico-finanziaria che propongono un piano di ristrutturazione per garantire la continuità di impresa e salvaguardare l’occupazione. L’intervento complessivo per ogni singola operazione non potrà superare i 10 milioni di euro.  Le imprese che richiederanno l'accesso al Fondo devono aver prioritariamente avviato un co...
Covid, Inail: nel 2020 131mila contagi sul lavoro. Al Sud il 18,9% dei decessi

Covid, Inail: nel 2020 131mila contagi sul lavoro. Al Sud il 18,9% dei decessi

economia italiana
Le infezioni da Covid di origine professionale denunciate all'Inail al 31 dicembre scorso sono 131.090, pari al 23,7% delle denunce di infortunio pervenute all'Istituto nel 2020 e al 6,2% dei contagiati nazionali totali comunicati dall'Iss. A rilevarlo è il 12esimo report sui contagi sul lavoro da Covid-19 elaborato dall'Inail, da cui emerge un incremento di 26.762 casi (+25,7%) rispetto al monitoraggio precedente al 30 novembre, di cui 16.991 riferiti a dicembre, 7.901 a novembre e altri 1.599 a ottobre, complice la seconda ondata dell'epidemia, che ha avuto un impatto più intenso della prima anche in ambito lavorativo.     I decessi per denunciati a fine anno sono 423, 57 in più rispetto alla rilevazione di novembre.    Il settore più colpito è quello della sanità: dagli infe...
Covid, Cnel: “Crisi ha colpito 12 milioni di lavoratori”

Covid, Cnel: “Crisi ha colpito 12 milioni di lavoratori”

economia italiana
Una fotografia allarmante emerge dal 'Rapporto sul Mercato del lavoro e la contrattazione 2020' del CnelGiovani e donne pagano il prezzo più alto della crisi innescata dalla pandemia di Covid  Per il Cnel il mercato del lavoro "all’inizio del 2021 presenta più ombre che luci" e "la situazione è destinata molto probabilmente ad accentuarsi e diventare ‘esplosiva’ con l’interruzione della cassa integrazione e la fine del blocco dei licenziamenti". È la fotografia allarmante che emerge dal 'Rapporto sul Mercato del lavoro e la contrattazione 2020' del Cnel. Si teme, sottolinea il Cnel, "che una parte degli esuberi verrà sicuramente ‘assorbita’ dall’economia sommersa non riuscendo a trovare un’occupazione in regola andando ad aumentare la quota già aumentata negli ultimi anni di lavoro ...
Commercio, Istat: calano vendite ma cresce e-commerce (+50,2%)

Commercio, Istat: calano vendite ma cresce e-commerce (+50,2%)

economia italiana
In crescita per l'Istat le vendite dei beni alimentari (+1,0% in valore e in volume) calano altri settori come le calzature (-45%). Secondo la Banca d'Italia oltre 2000 Pmi pronte a quotarsi in Borsa Rispetto a novembre 2019, il valore delle vendite al dettaglio diminuisce sia per la grande distribuzione (-8,3%) sia per le imprese operanti su piccole superfici (-12,5%). Lo rileva l'Istat precisando che le vendite al di fuori dei negozi calano del 14,3% mentre il commercio elettronico è in forte aumento (+50,2%). Nel dettaglio, viene segnalata la marcata diminuzione registrata nel comparto dei beni non alimentari che ha investito sia la grande distribuzione (-25,7%) sia, in misura inferiore, le imprese operanti su piccole superfici (-16,9%).  A novembre 2020 si stima, per...
Crisi o profitti record: ecco quali settori hanno sofferto e quali guadagnato nel 2020

Crisi o profitti record: ecco quali settori hanno sofferto e quali guadagnato nel 2020

economia italiana
L’economia Italiana, come quella europea in generale, ha avuto un 2020 molto complicato per via della crisi del coronavirus, che ha causato danni a molti livelli, incluso quello economico.  Sono molti i settori in ginocchio a causa della pandemia, ma altri sono riusciti al contrario a beneficiare dei suoi effetti facendo profitti record. L’intero settore della ristorazione è, com'è ovvio, uno dei più colpiti, per via del coprifuoco notturno e della chiusura anticipata dei bar e dei ristoranti (quando non sono addirittura chiusi nelle zone rosse). E nonostante la possibilità di proporre piatti da asporto, la paura e la tensione economica attuale hanno fatto calare il fatturato di molti gestori.  La cultura è ancora più in sofferenza; cinema, teatri e locali sono stati chiusi ...