Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Coronavirus, Deliveroo lancia spesa senza contatto



Deliveroo ha implementato una nuova funzionalità per consentire a clienti e rider di scegliere la consegna senza contatto quando effettuano l’ordine dall’app e dal sito web dell’azienda.

 

Da lunedì i clienti di Deliveroo potranno scegliere “Consegna senza contatto” durante il check-out. I rider saranno in grado di vedere quando un cliente ha selezionato questa opzione nelle note di consegna dell’ordine e quindi seguiranno una semplice procedura per assicurarsi che non ci siano contatti al momento della consegna del cibo. Questa funzione è un’ulteriore modalità per assicurare la distanza interpersonale di almeno un metro e la consegna senza contatto, già richiesta dalle disposizioni normative vigenti e già comunicata da Deliveroo a rider e ristoranti.

 

Ai rider verrà chiesto di comunicare al cliente il loro arrivo, posizionare la loro borsa termica aperta per terra fuori dalla porta, fare un passo indietro di almeno 1 metro e attendere che il cliente prenda il cibo prima che l’ordine possa essere completato. Inoltre, i rider sono in grado di effettuare ordini senza contatto in tutte le occasioni, facendolo sapere ai clienti prima del loro arrivo attraverso l’app.

Deliveroo ha fornito indicazioni a ristoranti, clienti e rider su come rimanere al sicuro durante questo periodo e questo è un’ulteriore comunicazione dell’azienda per aiutare ad assicurare questo obiettivo. Questa settimana Deliveroo ha annunciato un “fondo di supporto” per i rider, per questo coloro che contraggono il virus COVID-19 o quelli a cui è stato ordinato di isolarsi da un’autorità medica potranno avere diritto a un sostegno finanziario.

“La sicurezza dei nostri rider e clienti – dichiara Matteo Sarzana, General Manager di Deliveroo Italy – è la nostra massima priorità. Ecco perché stiamo lanciando un nuovo servizio di consegna senza contatto. Clienti e rider possono richiedere nell’app che il cibo venga lasciato in modo sicuro a portata di mano. Rimaniamo in contatto quotidiano con le autorità sanitarie per assicurarci di offrire il servizio più sicuro possibile a clienti, rider e ristoranti”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]