Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.



Genertel sigla partnership con Gruppo Bancario Igea

Genertel rafforza la propria strategia di espansione nella bancassicurazione attraverso la partnership con il Gruppo Bancario Igea.

Genertel, la compagnia assicurativa di Generali Country Italia che nell’ambito del Gruppo presidia lo sviluppo delle partnership di bancassicurazione e dei canali alternativi, annuncia oggi un accordo con Il Gruppo Bancario Igea – nato di recente dall’integrazione di Igea Banca e Banca del Fucino – per la distribuzione di soluzioni assicurative vita e danni tramite la capillare rete di filiali del Gruppo presente nel Lazio, nelle Marche, in Abruzzo, in Lombardia e in Sicilia e attraverso i Centri Private.

In particolare, attraverso questa partnership, Genertel prevede il collocamento in esclusiva delle sue soluzioni assicurative del ramo vita da parte del Gruppo Bancario Igea ai clienti private, affluent e retail, ai quali si affiancherà, nei prossimi mesi, anche l’offerta di soluzioni del ramo danni.

Maurizio Pescarini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Genertel e Genertellife, ha dichiarato: “Con questo accordo confermiamo il nostro impegno di espansione nel settore della bancassicurazione, come motore di partnership in coerenza con il piano strategico di Generali Country Italia. Siamo in particolare focalizzati sulla creazione di ecosistemi e partnership dedicati a istituzioni finanziarie e banche con forte legame sul territorio in cui operano. La partnership con il Gruppo Igea Banca rappresenta un ulteriore importante passo della nostra strategia che ci consentirà di offrire le nostre soluzioni assicurative ad oltre 60 mila clienti”.

Francesco Maiolini, Direttore Generale di Igea Banca, ha spiegato: “Genertel è un partner leader di settore che presenta un’offerta innovativa e ampia in campo assicurativo. Mediante quest’importante accordo potranno essere offerte soluzioni particolarmente competitive a tutta la clientela di Banca del Fucino e Igea Banca. Le polizze saranno distribuite tramite la capillare rete commerciale del Gruppo presente in 5 regioni ed i nostri centri Private”.

Il Gruppo Bancario Igea – in costituzione a seguito dell’acquisizione di Banca del Fucino – opera secondo un modello di business innovativo, orientato al forte presidio dei mercati di riferimento e a business specialistici. Il Gruppo tramite la rete di 36 filiali di Banca del Fucino offre servizi a sostegno dell’economia reale e prosegue nella valorizzazione del segmento Private, tramite l’attività di Advisory, Securitization e, anche, Prestiti al Lavoro. In parallelo, attraverso Igea Digital Bank e lo sviluppo della sua piattaforma digitale, multicanale e multiprodotto il Gruppo Bancario Igea si rivolge alle micro e piccole imprese ed ai professionisti con partite iva offrendo servizi di credito taylor made e supporto alla gestione dei cicli di incasso e pagamento tramite tools innovativi.

Genertel, la compagnia diretta di Generali Italia nasce a Trieste nel 1994 ed è la prima assicurazione ad aver introdotto nel nostro paese la vendita di polizze al telefono e, dal 1996, anche online. Genertel, insieme a Genertellife, costituisce l’unico polo assicurativo vita e danni dedicato ai canali diretti e alternativi, forte di 32 miliardi di attivi e oltre un milione e centomila clienti. Nel 2018 Genertel/Genertellife ha raggiunto una raccolta superiore a 4,4 miliardi di euro e, attraverso il suo Servizio di Assistenza Clienti, gestisce oltre 20 mila contatti quotidiani con la clientela.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Un milione e 100 mila euro per adeguare gli impianti elettrici di tre dighe in Sicilia, tutte nell’Ennese. Lo prevede un bando del dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana. In particolare, nella diga Olivo, in contrada Gritti a Piazza Armerina, verranno eseguiti lavori su distribuzione esterna, cabina elettrica, due gruppi […]

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]