Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

3Bmeteo.com: “Ondata di caldo nel week-end”



“Il graduale rinforzo dell’anticiclone sul Mediterraneo sarà garanzia di una fase stabile, soleggiata e tipicamente estiva anche se non mancheranno dei locali episodi di instabilità “– a dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera che aggiunge – “Proprio in concomitanza dell’ultimo fine settimana di Luglio caldo e afa tenderanno ad intensificarsi soprattutto al Centro Nord.”

[themoneytizer id=”16688-28″]

SOLE PREVALENTE CON QUALCHE TEMPORALE DI CALORE – L’anticiclone mantiene i suoi massimi sul Mediterraneo occidentale e si allunga verso la Scandinavia dove prosegue il caldo anomalo. Anche l’Italia è interessata dall’alta pressione con tempo soleggiato, ma non sempre stabile. La posizione un po’ defilata dell’anticiclone determina l’inserimento di infiltrazioni di aria fresca in quota che sono alla base di una modesta instabilità pomeridiana sui rilievi di Alpi e Appennino con interessamento locale delle aree limitrofe.

CALDO IN AUMENTO, PUNTE DI 35°C SULLE ZONE INTERNE – Proprio in concomitanza del fine settimana, che coincide statisticamente col periodo più stabile e caldo dell’anno quale quello del Solleone, è atteso anche un aumento delle temperature. Da venerdì l’alta pressione subirà un ulteriore rinforzo ed il caldo tenderà così ad intensificarsi pur non mostrando caratteristiche di eccezionalità. Tra Val Padana e pianure interne del centro si toccheranno punte di 35-36°C, in particolare anche in città come Milano, Bologna, Roma e Firenze; valori simili si toccheranno anche sulle aree interne del Sud e delle Isole maggiori. “La sensazione di caldo si farà sentire soprattutto al Nord a causa dell’afa in aumento. Il ‘disagio’ si avvertirà special modo nelle ore serali con valori minimi notturni che non scenderanno al di sotto dei 20°C sulle aree pianeggianti e costiere, se non addirittura anche superiori nei grandi centri urbani” – concludono da 3bmeteo.com.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]