Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Pnrr, 200 milioni per la sostenibilità energetica e ambientale delle isole minori



Ottime notizie per le i 13 Comuni delle 19 Isole minori non  interconnesse. Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale può già  partire il Programma Isole Verdi finanziato con le risorse del Pnrr che  mira a rafforzare la gestione energetica ed ambientale del territorio. In particolare, grazie ad uno stanziamento di 200 milioni di euro, i  comuni potranno presentare progetti nell’ambito dell’efficientamento  energetico e idrico, della mobilità sostenibile, della gestione del  ciclo rifiuti, riguardanti l’economia circolare e la produzione di  energia rinnovabile.

sostenibilità energetica

Isole 100% green

“Ogni isola minore rappresenta un patrimonio di inestimabile valore da  tutelare, valorizzare e sostenere nella sua specificità – afferma il  senatore del MoVimento 5 Stelle, Vincenzo Santangelo. Con il Programma  Isole Verdi le isole minori avranno la possibilità di trasformarsi in  modelli di sviluppo 100% green e auto-sufficienti a livello energetico  con la possibilità di vedersi finanziati progetti volti ad esempio  all’ottimizzare della raccolta differenziata, alla costruzione di nuovi  impianti per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili,  oppure ancora alla realizzazione dell’integrazione del sistema elettrico  con il sistema idrico, di sistemi di desalinizzazione, alla costruzione  o adeguamento di piste ciclabili e servizi di mobilità sostenibile. Finalmente cominciamo a toccare con mano l’importanza delle risorse  provenienti dal PNRR e non ci sarà cosa più gratificante di vederle  utilizzate per migliorare i nostri territori” ha concluso Santangelo.

I Comuni interessati

I comuni interessati al programma sono: Isola del Giglio, Capraia, Ponza, Ventotene, Isole Tremiti, Ustica e  Pantelleria, nel cui territorio ricade in una unica Isola minore non  interconnessa; Leni, Malfa e Santa Marina Salina, tutti ricadenti nell’Isola di  Salina; Favignana, Lampedusa e Lipari, nel cui territorio di ricade in più di  una Isola minore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]