Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

A Palermo arriva l’app Too Good To Go, l’app antispreco



Arriva anche a Palermo Too Good To Go, l’app antispreco nata in Danimarca nel 2015 con l’impegno di salvare il cibo e preservare l’ambiente.

 

L’app permette a ristoratori e commercianti di prodotti freschi di proporre ogni giorno le Magic Box, delle “bag” con una selezione a sorpresa di deliziosi prodotti e piatti freschi, rimasti invenduti a fine giornata e che non possono essere rimessi in vendita il giorno successivo. Ciascun commerciante ha la possibilità di indicare ogni giorno la quantità di Magic Box disponibili a seconda di quanto invenduto prevede di avere a fine giornata. D’altra parte, i consumatori possono geolocalizzarsi, cercare i locali aderenti ed acquistare ottimi pasti a prezzi minimi, a partire da 1,99 €. La Magic Box ordinata potrà essere pagata tramite l’app con tutte le carte di credito e debito, con Paypal o con i servizi Apple Pay o Google Pay: basterà recarsi al negozio nella fascia oraria specificata, mostrare la conferma al negoziante tramite app e ritirare la Magic Box per scoprire cosa c’è dentro. Un impegno concreto contro gli sprechi e a favore della tutela dell’ambiente, considerando che ogni Magic Box acquistata permette di evitare l’emissione di 2.5 kg di CO2.

 

Palermo è la prima città siciliana ad accogliere Too Good To Go e così come è successo in tante altre città italiane, dove l’app è stata lanciata nei mesi scorsi, ci aspettiamo un grande riscontro”, spiega Eugenio Sapora, Country Manager Italia di Too Good To Go. “Too Good To Go sta conquistando commercianti e utenti con la sua semplicità: i primi non devono far altro che mettere sull’app la disponibilità di box per la giornata, senza preoccuparsi di inserire gli ingredienti o i prodotti che saranno presenti. I consumatori invece possono risparmiare trovando pranzi e cene ad ottimi prezzi”.

 

Presente in 13 Paesi d’Europa con oltre 17 milioni di utenti, con oltre 35mila negozi aderenti e più 26 milioni di Magic Box vendute, Too Good To Go ha così permesso ad oggi di evitare l’emissione di oltre 65 milioni di kg di CO2.

In Italia, dove lo spreco alimentare ha un costo di 15 miliardi di euro l’anno, Too Good To Go da aprile è stata già lanciata ufficialmente in 19 città (Milano, Roma, Torino, Bologna, Firenze, Verona, Trieste, Genova, Bergamo, Perugia, Napoli, Piacenza, Reggio Emilia, Lecco, Varese, Como, Arona, Padova e Prato), sono oltre 2.000 i negozi aderenti e più di 200mila le Magic Box ad oggi vendute.

 

Dove acquistare le Magic Box a Palermo

Scegliere i prodotti delle Magic Box significa quindi sostenere tutti i commercianti che si impegnano a limitare sprechi di cibo e risorse. A Palermo sono numerosi i punti vendita che hanno scelto di aderire all’iniziativa. “Grazie all’app – aggiunge Sapora – vogliamo non soltanto a sensibilizzare gli utenti sull’importanza di un consumo consapevole, ma anche a riavvicinarli agli esercizi commerciali di prossimità”.

 

Nel capoluogo siciliano le Magic Box sono disponibili in tante realtà diverse tra loro, da Kuazi, ristorante di cucina giapponese, alla Pasticceria Costa, che è attiva in città dal 1960 ed è specializzata in dolci della tradizione siciliana.
Altre Magic Box si potranno trovare da Agorà Gusti Quotidiani, che metterà a disposizioni proposte sia dolci che salate, dall’Azienda Agricola Orlando, avviata agli inizi del Novecento e da sempre a conduzione familiare, e da Biga Genio e Farina, specializzato in prodotti da forno.

Non solo, Too Good To Go sbarcherà anche nel nuovo punto vendita di Prezzemolo&Vitale, la catena di supermercati di qualità di Palermo. Il nuovo store si troverà in via Di Stefano e sarà seguito dagli altri 6 negozi della città.

L’app di Too Good To Go è disponibile su App Store e Google Play

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]