Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

A Rimini una Trazzera che racconta le birre e gli amari di Sicilia



Nel cuore di Rimini c’è una Trazzera che racconta le birre e gli amari di Sicilia. Il nome delle antiche strade di campagna siciliane è diventato il simbolo della produzione agroalimentare siciliana, l’ombrello che racchiude le eccellenze che la Sicilia presenterà al Beer&Food Attraction di Rimini, una delle più importanti kermesse del settore food and beverage a livello mondiale.

Trazzera

La Sicilia sarà protagonista al Beer&Food Attraction di Rimini, dal 27 al 30 marzo 2022, con il marchio Trazzera che mette insieme Birrificio Bruno Ribadi, Birrificio TI-MI-LI e cantina vinicola Rosso Amaro.

Trazzera è un marchio che sa di Sicilia e racconterà al mondo la Sicilia grazie ai suoi tre ambasciatori, tre imprese di successo: il Birrificio Bruno Ribadi, il Birrificio TI-MI-LI e l’azienda Rosso Sicilia, produttrice dell’amaro al Nero d’Avola, Rosso Amaro.

Trazzera è il termini con cui il dialetto siciliano definisce la via che attraversa i campi e serve al passaggio degli armenti. E’ il simbolo di un paesaggio bucolico, la cifra distintiva di una natura ricca e incontaminata come è quella siciliana. Per questo motivo Trazzera è diventato il marchio comune a tre produttori che si distinguono per la qualità dei loro prodotti, per la spasmodica tutela dell’identità delle eccellenze siciliane e per la passione per la terra ed i suoi frutti.

Ecco le aziende che partecipano alla missione Trazzera a Rimini

  • Il Birrificio Bruno Ribadi nasce a Cinisi, in provincia di Palermo.Le birre artigianali Ribadi si ispirano ai sapori e ai profumi degli agrumi tipici di Sicilia, mandarino, limone e arancia che sono gli agrumi per eccellenza siciliani. L’attenta lavorazione coniuga le birre artigianali anche ai grani antichi siciliani Tumminia, Russello e Perciasacchi e altre materie prime che conferiscono un gusto unico.
  • Ti-mi-li è un birrificio artigianale. Ha sede alle pendici dell’Etna. Le Birre TI-MI-LI sono semplici  e autentiche come il frumento antico siciliano (Timilia o Tumminia) da cui il marchio del birrificio prende il nome. Sono birre artigianali ai cinque cereali.
  • Rosso Amaro. Da uno dei vitigni storici e più apprezzati di Sicilia, il Nero d’Avola, nasce a Siracusa Rosso Amaro. L’incontro insolito e prodigioso con un infuso di 32 erbe aromatiche e pregiate piante officinali, dal forte potere digestivo, regala al palato il sapore avvolgente dei paesaggi siciliani.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]