Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Aeroviaggi a Ttg: ad aprile 2019 il nuovo Himera Beach Club



Aeroviaggi – primo tour operator per posti letto in Sicilia e Sardegna – partecipa da oggi a venerdì 12 ottobre a TTG Travel Experience 2018 (Padiglione A3, Global Village – Stand 033-048), fiera B2B di riferimento in Italia per l’offerta turistica italiana nel mondo.

Al 30 settembre 2018 Aeroviaggi registra un fatturato pari a oltre 88 milioni di Euro con un incremento del 3% rispetto al 2017 e presenze complessive (strutture ricettive di Sicilia e Sardegna) superiori alle 960.000 in crescita del 2%. A fine 2018 Aeroviaggi stima di superare le 976.000 presenze per un fatturato totale di circa 100 milioni di Euro.

In occasione di TTG Travel Experience 2018, Aeroviaggi presenta l’offerta di Himera Beach Club, esclusiva struttura acquisita a luglio 2018, situata sulla costa nord della Sicilia a 16 chilometri dalla celebre località di Cefalù.

Il complesso, che sorge a pochi passi dalla rinomata spiaggia di Campofelice di Roccella, è stato completamente rinnovato per un investimento complessivo pari a circa 12 milioni di euro tra acquisizione e ristrutturazione.

L’apertura di Himera Beach Club è prevista il 12 aprile 2019. L’avvio dell’attività nella struttura si stima comporterà l’assunzione di circa 60 persone e un incremento del fatturato 2019 pari a circa 8 milioni di Euro, inclusi trasporto, trasferimenti ed escursioni.

Disposto su tre piani, Himera Beach Club è composto da 149 confortevoli camere totalmente rinnovate in stile mediterraneo e con design moderno, dotate di servizi privati, aria condizionata, telefono, mini-frigo, Tv e Wi.Fi.

L’hotel è fornito di tutti i servizi inclusi nella “formula Aeroviaggi”: spiaggia privata, piscina attrezzata, sala lettura, sala TV, bar, boutique-bazar, un rigoglioso giardino, anfiteatro esterno, animazione musicale, discoteca, area giochi per bambini, ufficio escursioni, noleggio auto, fotografo, Wi-Fi, aree comuni e navetta pubblica per Cefalù.

Il ristorante, dotato di un’ampia sala climatizzata e terrazza esterna, propone un’offerta gastronomica diversificata “a tema”: dalla serata marinara, con pietanze a base di pesce e grigliate, alla serata siciliana, con il meglio della cucina isolana, ancora dalla serata barbecue all’elegante serata d’arrivederci.

“Siamo fieri di presentare l’offerta di Himera Beach Club, la nuova esclusiva struttura, fiore all’occhiello della catena Aeroviaggi, frutto dell’’intenso lavoro di rinnovamento del complesso portato avanti in questi mesi – ha dichiarato Antonio Mangia, Presidente di Aeroviaggi. – Con l’apertura della struttura, prevista a aprile 2019, contribuiremo al processo virtuoso di valorizzazione e riqualificazione del tessuto economico del territorio potenziando la naturale vocazione turistica dell’area.”

Gli alberghi gestiti o di proprietà di Aeroviaggi in Sicilia e Sardegna sono 14 e, precisamente, 3 situati a Cefalù (Palermo) – Sporting Club, Pollina Resort e Himera Beach Club –, 1 a Selinunte (Trapani) – Costanza Beach Club, 1 a Santa Maria del Focallo (Ragusa) – Borgo Rio Favara Village, 4 a Sciacca (Agrigento) – Club Lipari, Club Alicudi, Club Cala Regina, Club Torre del Barone –, 1 ad Augusta (Siracusa) – Brucoli Village, 2 a Santa Teresa di Gallura (Olbia) Marmorata Village e Club Cala Blu, 1 a Budoni (Olbia) Agrustos Village ed 1 a Marina di Sorso (Sassari), Hotel Club del Golfo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]