Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.



Agroalimentare, cresce richiesta di prodotti bio: mercato varrà 272 miliardi di dollari entro il 2027

Continua a crescere la richiesta di prodotti bio, mercato che è uscito rinforzato dell’emergenza sanitaria. Da ricerche internazionali è emerso come il settore raggiungerà i 272,18 miliardi di dollari entro il 2027 in America, con un tasso di aumento annuo del 12,2%. Dato positivo anche in Europa dove il bio vale ben 40,7 miliardi di euro.

L’emergenza sanitaria non sembra aver intaccato il mercato dei prodotti bio, sempre più richiesti dai consumatori in tutto il mondo per via delle numerose proprietà nutritive. Basti pensare che secondo una recente ricerca americana di Allied Market Research pubblicata su Globenews Wi-re, il settore raggiungerà i 272,18 miliardi di dollari a valore in USA entro il 2027, con un tasso di crescita annua del 12,2%. E ancora, secondo un rapporto di Focus Bio Bank, soltanto in Europa il mercato attuale vale ben 40,7 miliardi di euro. Scenario altamente positivo anche per quanto concerne l’Italia, dove i consumi domestici di alimenti biologici hanno raggiunto la cifra di 3,3 mi-liardi di euro, secondo i dati comunicati da Ismea e Coldiretti. Ma non è tutto, perché secondo una recente ricerca di Mintel, il 28% dei consumatori italiani preferisce i prodotti bio anche per via dei prezzi maggiormente accessibili. Una vera e propria rivincita del biologico che dimostra come i consumatori, soprattutto durante il lockdown, abbiano deciso di prestare maggiore atten-zione al cibo che mettono sulla propria tavola, prediligendo qualità e salute.

“La crescita del settore bio testimonia la ricerca sempre più incessante da parte delle persone di un’alimentazione sana che combini salute, benessere e sostenibilità – ha spiegato Marco Ro-veda definito il pioniere del biologico – Per questo motivo, ho scelto di dare il mio contributo realizzando una linea di zuppe pronte confezionate in pack realizzati con carta dotata di certificazione PEFC e proveniente da filiera sostenibile. L’assortimento, composto da 6 referenze arrivate nei migliori supermercati e online su Amazon Prime Now (Milano e Roma), spazia dalle ricette più tradizionali, come il minestrone di verdure ricco con curcuma e la zuppa toscana con farro, a quelle più innovative ,come la zuppa chili leggermente piccante, la vellutata di funghi con porcini, la zuppa di verdure con piselli e la zuppa di lenticchie ai due aceti”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Un milione e 100 mila euro per adeguare gli impianti elettrici di tre dighe in Sicilia, tutte nell’Ennese. Lo prevede un bando del dipartimento dell’Acqua e dei rifiuti pubblicato sul sito istituzionale della Regione Siciliana. In particolare, nella diga Olivo, in contrada Gritti a Piazza Armerina, verranno eseguiti lavori su distribuzione esterna, cabina elettrica, due gruppi […]

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]