Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Agroalimentare, pubblicato bando Ue per azioni di informazione e promozione



E’ stato appena pubblicato il nuovo bando per la presentazione delle proposte per il co-finanziamento delle azioni di informazione e promozione sul mercato interno e sui paesi terzi a favore dei prodotti agroalimentari della Unione europea: il budget disponibile per il co-finanziamento dei programmi è di 169,1 milioni di euro.

[sam_pro id=1_3 codes=”true”]

Michela Giuffrida

Lo annuncia Michela Giuffrida, eurodeputato del Pd e componente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo che già  in passato si eà fatta portavoce nel mondo delle aziende e piccole imprese del settore agroalimentare delle opportunità europee in materia di promozione. “I produttori, le associazioni di impresa, le organizzazioni e le società che guardano ai mercati esteri per la promozione e la commercializzazione dei prodotti agroalimentari oggi hanno uno strumento in piu per la promozione di questi ultimi” dice MIchela Giuffrida.

Il budget disponibile per il co-finanziamento dei programmi è di 169,1 milioni di euro, di cui 95 milioni per i programmi semplici e 74,1 milioni per quelli multipli (a tali importi si potranno aggiungere 10 milioni di euro nel caso di gravi crisi di mercato) e le proposte devono pervenire entro e non oltre il 12 aprile 2018.

“Il 31 gennaio – aggiunge Giuffrida – una giornata informativa si terrà a Bruxelles con l’obiettivo di offrire una guida alla preparazione delle proposte progettuali, con particolare riguardo ai criteri di ammissibilità degli organismi proponenti. L’info day, che illustrerà in dettaglio il Work Programme 2018, si concluderà con una presentazione delle opportunità di esportazione per i prodotti agroalimentari nei paesi terzi e un de-briefing delle missioni svolte nel 2017 in Canada, Iran e Arabia Saudita.

“Si tratta di vere e proprie campagne di promozione – spiega l’eurodeputato – che invito a utilizzare per reperire nuove opportunità di mercato nell’UE che godono di cospicui finanziamenti. Dai 142,5 milioni di euro nel 2017 siamo passati oggi a 188,5 milioni di euro per il 2018, e arriveremo a 200 milioni di euro nel 2020. Fondi che possono essere utilizzati per iniziative di informazione e di promozione anche nei paesi al di fuori dell’UE. Sono convinta che piu che mai in Sicilia, terra che vanta il record di prodotti a marchio europeo (Igp, Doc, Dop, etc) rappresentino una opportunita da cogliere a maggior ragione in un momento in cui – conclude l’eurodeputato – come conferma l’Istat, il nostro agroalimentare registra il massimo gradimento dei mercati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]