Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Al Centro Sicilia iniziativa contro il bullismo



Un’intera giornata per rimarcare il no al bullismo e favorire la sana integrazione tra i giovanissimi. Il parco commerciale Centro Sicilia conferma la sua vocazione al sociale con un evento programmato per giovedì 11 aprile in cui i protagonisti saranno i ragazzi.

A partire dalle 10.30 gli studenti delle scuole medie della provincia di Catania si daranno appuntamento nell’area food del parco commerciale, dove verranno accolti dagli psicologi e psicoterapeuti Rosanna Schiralli e Ulisse Mariani. I due esperti si confronteranno con i ragazzi, con l’obiettivo di rimarcare la necessità di una corretta convivenza anche sui social e sulle piattaforme digitali, isolando gli episodi di bullismo e tracciando i comportamenti più corretti.

Schiralli e Mariani, nel pomeriggio, incontreranno anche gli adulti e quanti desidereranno avere delle consulenze gratuite sul delicato tema del bullismo.

Inoltre, sugli schermi del Parco commerciale verranno proiettati dei cortometraggi sul tema bullismo realizzati dagli alunni degli Istituti comprensivi di Misterbianco ‘Padre Pio’, ‘Leonardo Sciascia’, ‘Pitagora’ e ‘Leonardo da Vinci’. Nei giorni scorsi, infatti, gli studenti hanno ideato e girato all’interno del Parco commerciale quattro video, che sono stati editati in collaborazione con Apple Store.

Durante l’evento saranno inoltre presentate le attività della Kondor Volley Catania, la società di pallavolo che cura la formazione di veri e propri talenti mediante la propria Academy e promuove molte iniziative sul territorio per avvicinare allo sport anche i bambini dei quartieri a rischio del capoluogo etneo.

La giornata si concluderà con un talk show, in programma alle ore 17.30, al quale parteciperanno Brunella Cacciuni e Federico Mancosu, protagonisti del reality tv delle reti Rai ‘Il Collegio’ e componenti del collettivo “House of Talent”, la prima crew italiana di influencer. Gli alunni del collegio più severo della tv nazionale si concederanno – assieme ad un ospite top secret – ai fan per selfie ed autografi.

Parallelamente all’iniziativa Stop al Bullismo, nel Parco Commerciale Centro Sicilia, dallo scorso 6 aprile e fino a giovedì 11, è presente il gruppo di acquisto solidale – Fattorie Sociali Sicilia: imprese che offrono servizi culturali, educativi, assistenziali, formativi e di inserimento socio-lavorativo per soggetti deboli.

In particolare, la cooperativa sociale “Energ-etica Catania” ha in affido dal Comune di Misterbianco dei terreni agricoli confiscati alla mafia e svolge iniziative in favore dei ragazzi autistici attraverso attività didattiche rivolte alle scuole e puntando all’integrazione tra tutti gli alunni. La vendita dei prodotti agricoli servirà a contribuire alle azioni delle Fattorie Sociali Sicilia.

Tutte le iniziative sono organizzate e promosse da CBRE.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]