Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Al via Ice Export Lab Sicilia: 30 imprese a scuola di export



Al via il ciclo di incontri formativi dell’Ice Export Lab Sicilia, organizzato da Ice-Agenzia e da Sicindustria-Enterprise Europe Network come partner territoriale. Il percorso di accompagnamento sui mercati esteri, a partecipazione gratuita, coinvolge 30 aziende dell’Isola, appositamente selezionate sulla base del potenziale export: il settore agroalimentare è il più rappresentato, seguito da moda, metalmeccanica e servizi. Realizzato nell’ambito del Piano Export Sud 2 con fondi comunitari Ponic 2014-2020, il progetto si pone l’obiettivo di rafforzare la cultura manageriale e la capacità di competere a livello internazionale delle pmi del territorio.

Previste diverse modalità di intervento, da realizzare nell’arco di 18 mesi, articolate in tre fasi tra loro strettamente collegate: formazione in aula, assistenza personalizzata in azienda e incubazione all’estero. “L’Ice Export Lab – dice Alessandro Albanese, vicepresidente vicario di Sicindustria – sta dimostrando di essere un importante investimento nella diffusione di quelle ‘competenze abilitanti’ indispensabili alle pmi per competere sui mercati internazionali. Le nostre imprese hanno già un brand forte e prodotti eccellenti. È fondamentale quindi rafforzare le competenze per intraprendere nuovi percorsi commerciali e di investimento”.

“Ice-Agenzia – afferma Adele Massi, dirigente dell’Ufficio servizi formativi Ice-Agenzia – investe ancora sulle imprese siciliane. Con soddisfazione rileviamo grande interesse delle aziende e delle istituzioni dell’Isola per i percorsi di accompagnamento all’estero Export Lab. Anche le associazioni imprenditoriali collaborano attivamente alla realizzazione di queste iniziative. Questa terza edizione riparte sotto i migliori auspici”.

Sicindustria ospita presso la propria sede di via Volta, a Palermo, la fase di formazione che si concluderà a marzo 2019 e affronta tematiche fondamentali per impostare e realizzare una strategia di internazionalizzazione: dall’identificazione del valore aziendale alle attività di promozione e al marketing digitale; dalle tecniche del commercio estero (trasporti e dogane, contrattualistica, pagamenti internazionali) all’export business plan.

Nella seconda fase le aziende seguiranno un percorso di affiancamento personalizzato, accompagnate da esperti di internazionalizzazione con l’obiettivo di definire un “Piano Export”. Nella terza e ultima fase le imprese avranno infine la possibilità di mettere in pratica la propria strategia export, sondando opportunità di business sui mercati più interessanti e avviando rapporti commerciali con potenziali partner, con il supporto della rete di Uffici esteri dell’Ice-Agenzia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]