Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Alla Tonnara dell’Orsa a Cinisi lo spettacolo “Il trapasso dell’acino in vino”



Alla Tonnara dell’Orsa di Cinisi arriva “Il trapasso dell’acino in vino” lo spettacolo teatrale interamente dedicato al vino debutta il 14 giugno.
Una commedia brillante, racconta una originale rivisitazione del miracolo della trasformazione dell’acqua in vino, con una cifra stilistica bilanciata tra ironia e sagacia, offre numerosi spunti di riflessione e momenti di inebriante ilarità.

Da un’idea di Davide Ganci, che ne ha curato testi e soggetto vede in scena artisti con formazione e background diversi, tra cui: Antonio Pandolfo, cabarettista e attore già a lavoro a teatro con Emma Dante e Luigi Burruano, sul grande schermo con Ficarra e Picone e in televisione con  «La mossa del cavallo» di Andrea Camilleri.

“Questa commedia racconta le tematiche legate al mondo del vino in modo originale -spiega l’autore Davide Ganci- l’occasione della narrazione è la rivisitazione del miracolo della trasformazione dell’acqua in vino, il trapasso dell’acino in vino è la metafora della resurrezione, ma non ci sono pretese di carattere religioso. É un testo semplice scandito dal ritmo di un dialogo che diventa sempre più incalzante. Poiché non tutti gli acini possono trasformarsi in vino e qualcuno viene obbligatoriamente scartato quello che viene fuori è un’immagine irriverente sul mondo del vino, sulla sua stratificazione e i suoi capricci.” 

La regia è a cura di Marco Pomar, autore di testi e scrittore di racconti brevi, da anni presente nel mondo del teatro e della commedia palermitana. “Una bella scommessa -racconta il regista- per la prima volta mi sono cimentato in una regia con un testo non mio, sperimentando il confronto con gli autori e il lavoro di editing. Si è creata una bella armonia tra gli attori e il risultato è senza dubbio positivo, è stato un lavoro molto complicato ma anche molto gratificante.”

Il progetto “Teatro in Cantina” è promosso da Osterie dei Sommelier ed è realizzato con la volontà di  diffondere e promuovere la cultura del vino attraverso la fruizione dell’esperienza teatrale in luoghi particolarmente suggestivi come complessi monumentali, siti storici e cantine.

“Il trapasso dell’acino in vino” sarà protagonista questa estate di una tournée teatrale che coinvolgerà le principali cantine siciliane e l’anno prossimo partirà alla volta delle altre regioni italiane. Prossimamente il format teatrale coinvolgerà le Cantine Florio, con uno  spettacolo previsto per il 20 giugno a Marsala, il 21 e il 22 dello stesso mese si replica al Convento di Baida, sede del ristorante “I Monaci”. Le successive date siciliane saranno annunciate e breve.

Osterie dei Sommelier è un brand depositato dalla Società A.L.I. per gestire i servizi e l’offerta ristorativa di luoghi suggestivi e di rilevante interesse storico come il ristorante “I Monaci” all’interno del Convento di Baida a Palermo e la Tonnara dell’Orsa a Cinisi. Un modello di successo replicabile in altri contesti grazie all’esperienza e alla professionalità degli chef e dei sommelier che hanno fondato e depositato  il marchio.

Costo del biglietto per l’anteprima de “Il trapasso dell’acino in vino” comprensivo di cena e degustazione vini: 40 euro

Biglietti disponibili su Evenbrite >> https://www.eventbrite.it/e/biglietti-il-trapasso-dellacino-in-vino-cena-e-spettacolo-62440732913?aff=ebdshpfsmallcityfallback

E presso le rivendite:
• Ai Monaci, Via Al Convento di Baida n.43, Palermo (Lun/Sab | 9.00/12.00)
• Balata, Via Roma n.218, Palermo (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 24.00)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]