Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

#Arancinadays, ecco tutti i partecipanti alla gara



Tutto pronto o quasi per #Arancinadays, il primo contest dedicato all’arancina. La gara organizzata da Cronache di Gusto si terrà mercoledì 11 dicembre a partire dalle 12 presso il ristorante Quattro Venti di via Enrico Albanese a Palermo.

“Tutti i partecipanti rappresentano per noi un punto di riferimento per le arancine a Palermo. Il meglio che la città possa offrire. E in buona parte locali che negli anni scorsi hanno occupato i primi posti nella classifica che abbiamo ideato noi di Cronache di Gusto – spiegano dal giornale -. Il contest pertanto vuole essere un ulteriore stimolo, una motivazione in più per alzare l’asticella su uno dei simboli gastronomici di Palermo e della Sicilia intera in un periodo dell’anno che vede nel 13 dicembre, Santa Lucia, come tradizione vuole il giorno di massimo consumo di arancine a Palermo. Abbiamo anche voluto inserire un locale della provincia non solo perché completano l’offerta, ma anche perché per noi allo stesso modo è un punto di riferimento per la qualità delle arancine. I partecipanti dovranno realizzare arancine al burro o alla carne scegliendo quelle che ritengono più rappresentative. La degustazione avverrà alla cieca e l’ordine di uscita dei partecipanti sarà deciso da un sorteggio”.

Ecco i partecipanti al contest che sarà condotto da Clara Minissale di Cronache di Gusto

Antico Caffè Spinnato
Coast to Coast
Ettore Matranga
Friends Bar (Terrasini)
Il Marchese
Ke Palle
Passami ù coppu
Sampolo 246
Sfrigola
Vabres
La giuria è composta dai seguenti esperti

Carlo Passera, Identità Golose – Milano (presidente)
Gaetano Billeci, chef Palazzo Branciforte – Palermo
Ottavio Guccione, maestro fornaio – Palermo
Stefania Petrotta – Cronache di Gusto
Marco Timpanaro Scirocco Fish Lab – Catania
Filippo Ventimiglia chef Quattro Venti – Palermo
Il giorno dopo attraverso Cronache di Gusto e i suoi social comunicheremo i vincitori del contest che saranno premiati alle 12 del 14 dicembre presso lo spazio Cre. Zi. Plus dei Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo nell’ambito del Festival del Giornalismo Enogastronomico che si terrà dal 13 al 15 dicembre. Sponsor del contest sono l’azienda Chinnici, Olitalia, Amaro Ribadi e Caffè Moak.

E non finisce qui perché contestualmente per #Arancinadays Cronache di Gusto ha avviato un network di ristoranti, trattorie e pizzerie (leggi qui) che proporranno arancine in chiave innovativa o gourmet inserendo un piatto nei propri menu dal 12 dicembre a Natale. Un altro modo per celebrare alla grande il cibo di strada che più identifica Palermo e i palermitani.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]