Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Architettura, giovedì lectio magistralis di Mario Cucinella a Palermo



È considerato tra i più importanti progettisti oggi attivi in Europa ed è da poco stato scelto come curatore dell’allestimento del Padiglione Italia della Mostra internazionale di Architettura alla Biennale di Venezia 2018. Lui è l’architetto Mario Cucinella, e giovedì 11  maggio (ore 15,00) sarà a Palermo per tenere una lectio magistralis all’aula Magna della Scuola Politecnica (Viale delle Scienze – Edificio 7). La Conferenza dal titolo “Empatia Creativa” prende spunto dal titolo del suo ultimo libro che racconta i progetti più recenti ma è anche, anzi prima di tutto, il motto che Mario Cucinella ha dato al suo modo di pensare l’architettura, sottolineando la necessità che il progetto di architettura, di città e di paesaggio ritrovi la sua capacità di intessere relazioni forti con i luoghi e le comunità che trasforma.

L’evento fa parte del ciclo di incontri del PALERMOLAB del Dipartimento di Architettura dell’Università di Palermo ed è stato organizzato insieme all’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Palermo, con la collaborazione delle associazioni studentesche AISA, Onda Universitaria e Vivere Ateneo.

Interverranno al dibattito: Maurizio Carta (presidente della Scuola Politecnica), Roberto Corbia (Studio MCA), Francesco Miceli (Presidente Ordine degli architetti di Palermo), Mario Li Castri (Capo area tecnica del Comune).  In apertura, i saluti del rettore Fabrizio Micari e di Andrea Sciascia, direttore del Dipartimento di Architettura.

“La lectio magistralis di Mario Cucinella – dice Maurizio Carta – sarà un’occasione di dibattito con architetti, ingegneri, studenti e docenti in cui didattica, ricerca, pratiche e progetto si fondono e si confrontano per capire come l’architettura torni a rivestire una essenziale responsabilità sociale e come essa agisca sempre più spesso come catalizzatore tra sostenibilità e comunità”. “Una tappa importante del percorso che come Ordine abbiamo intrapreso da tempo – aggiunge Franco Miceli – per ridare centralità all’architettura a Palermo ed aprire un dialogo con la comunità scientifica e con i cittadini”.

L’occasione sarà utile anche per presentare SOS la Scuola di Sostenibilità che Mario Cucinella ha fondato e dirige a Bologna e che costituisce una modalità innovativa di costruzione di una nuova pedagogia alla sostenibilità che la affronti in maniera olistica e capace di diffonderla come strumento quotidiano per la società circolare in cui siamo chiamati ad agire.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]