Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Arriva a Palermo il Tandem tour, il 20 seminario sui fondi del Piano Juncker



Un seminario per far conoscere e sfruttare le opportunità offerte dal Piano Juncker a sostegno degli investimenti strategici e delle micro e piccole e medie imprese. E’ il “Tandem tour” che vede impegnate Bei e Cassa Deposito e Prestiti in una campagna di informazione itinerante. La tappa di Palermo è organizzata dall’antenna Europe Direct di Euromed Carrefour con il sostegno della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea ed è la seconda in tutto il Sud Italia dopo il Tandem Tour di Brindisi e la prima che si tiene in Sicilia.

Un momento di informazione rivolto alle imprese, professionisti, enti, di ogni settore – agricoltura , energia, innovazione, sanità, industria, etc – ma anche a liberi professionisti per promuovere il ventaglio di opportunità e strumenti operativi previsti dal Piano per gli investimenti per l’Europa e gli altri programmi di finanziamento (Fesr e Feasr).
Varato nel 2014 dalla Commissione Europea con l’obiettivo di mobilitare investimenti per circa 315 miliardi di euro, il Piano non è ancora adeguatamente conosciuto e sfruttato. In Italia  il “Tandem Tour” si è già svolto con successo a Genova, Modena, Milano, Torino, Taranto, Brindisi e Pisa. In Sicilia, a Palermo, si terrà giovedì 20 Luglio 2017 dalle 9,00 alle 13,00 alla Sala De Seta dei Cantieri Culturali alla Zisa. L’evento offrirà stimoli ed informazioni sui finanziamenti alle imprese ed in particolare darà l’opportunità di conoscere gli intermediari e gli enti che promuovono gli  investimenti ed è valido ai fini della formazione continua degli Ordine degli Architetti, dell’Ordine dei Commercialisti e dell’Ordine dei Giornalisti.
Interventi operativi di Daria Ciriaci , Commissione europea; Daniele Chiavari, Cassa Depositi e Prestiti CDP Business Development; Salvatore Malandrino, Presidente Commissione Regionale ABI Sicilia; Giada Platania, Enterprise Europe Network – Sicindustria; Anna Sangiorgi, Enterprise Europe Network – Consorzio Arca; Dario Tornabene, Dipartimento Attività Produttive, Assessorato regionale attività produttive; Gaetano Cimò, Dipartimento Agricoltura, Assessorato regionale dell’Agricoltura dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea; Pietro Di Marco ProBioSì.
In apertura i saluti introduttivi di Nino Tilotta, presidente di Euromed Carrefour; Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, Fabrizio Escheri presidente dell’Ordine dei commercialisti, Franco Miceli presidente dell’Ordine degli Architetti e Riccardo Arena presidente dell’Ordine dei giornalisti.  Interventi istituzionali di Mariella Lo Bello, vicepresidente della Regione;  e di Alessandro Albanese, presidente della Camera di Commercio di Palermo; Alessandro Dagnino, presidente Irfis, FinSicilia Spa.
Sito del Piano di Comunicazione sugli investimenti per l’Europa e opportunità/finanziamenti

sito https://euromedcarrefour.wixsite.com/euinvestsicily
https://www.facebook.com/EUINVESTPALERMO/ 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]