Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Avvocati, a Palermo convegno su tutela professionalità pubblica e incarichi esterni



“La tutela della professionalità e gli incarichi esterni. Le professioni pubbliche tra Costituzione, leggi e contrattazione. Il rispetto dei codici deontologici”. E’ questo il titolo del convegno organizzato dall’Unione Nazionale Avvocati Enti Pubblici che si terrà il prossimo 23 marzo a Palermo a Villa Niscemi. L’incontro avverrà nell’ambito degli Stati Generali di Unaep, sindacato nato nel 1971 oggi presente in tutta Italia con propri iscritti che è articolato in sedi regionali e conta oltre 830 iscritti su un bacino totale di avvocati presenti nell’elenco speciale di circa 4mila unità.

Nell’ultimo decennio Unaep si è imposta nel panorama forense, giurisdizionale e politico come interlocutore affidabile, propositivo, concreto, collaborando sia all’erogazione della formazione con stipula di apposito protocollo d’intesa con il CNF e con la Scuola Superiore del CNF, che con gli organi parlamentari per l’elaborazione dei provvedimenti di legge che la riguardano: dall’art. 23 della riforma forense, che riporta i principi di indipendenza ed autonomia, la cui tutela costituisce oggetto e scopo dell’Associazione; all’attività nelle Commissioni parlamentari per la Legge di Stabilità, per il DL 90/2014.

Ad aprire i lavori del convegno sarà il presidente nazionale di Unaep, avvocato, Antonella Trentini. Previsti i saluti istituzionali del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, del Vice Presidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, di Francesco Greco del CnF e di Giuseppe Di Stefano, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Palermo, che introdurranno relazione e tavola rotonda della mattina dal titolo “La riforma del pubblico impiego, le professioni e la loro valorizzazione. L’interesse pubblico alla buona amministrazione”, che sarà conclusa dalla relazione di Giuseppe Corasaniti, Capo Dipartimento Affari di Giustizia e Magistrato di Cassazione.

A chiudere il convegno sarà il dibattito “Il mancato utilizzo delle professionalità interne da parte della P.A. Le ipotesi di danno erariale e gli incarichi legali esterni alla luce delle Linee Guida ANAC n. 12/2018” che vedrà la partecipazione, di Francesco Antonino Cancilla, Consigliere Corte dei Conti Sez. Giurisdizionale per la Sicilia, Palermo, Giusi Bartolozzi, Componente della Commissione Giustizia Camera dei Deputati, Santo Fabiano, presidente “Associazione Articolo 97”, docente universitario,
Antonella Trentini, avvocato e presidente Unaep, Carla Secchieri del CnF, Giovanni Immordino, Consiglio dell’Ordine di Palermo, Associazione Avvocati Amministrativisti Sicilia Occidentale, Danilo Del Gaizo, Avvocato dello Stato, Fabrizio Dall’Acqua, Segretario Generale Comune di Milano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]