Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Banca Generali apre a Palermo all’advisory immobiliare



“Sicuro come il mattone” e’ il titolo del convegno organizzato da Banca Generali a Palermo nella sede di viale Liberta’ dove il manager per la Sicilia, Enzo Ruini, ha incontrato un gruppo di clienti e famiglie interessate alle nuove soluzioni per l’efficientamento del patrimonio immobiliare. Da poche settimana la prima banca private di Piazza Affari ha alzato il sipario sul nuovo contratto di consulenza evoluta (Bg Personal Advisory) che analizza, con competenze specialistiche, tutti i segmenti del patrimonio: non solo l’ambito degli investimenti e della protezione del capitale, ma anche il patrimonio d’impresa, le dinamiche successorie, l’art advisory, e l’ambito immobiliare. Quest’ultimo fronte rappresenta un’area di grande interesse per la clientela che da ormai 8-9 anni si trova a fronteggiare una lunga crisi del settore che ha immobilizzato il mercato evidenziando le criticita’ dalla loro scarsa liquidita’. “Le vendite sono in ripresa e i prezzi si stanno stabilizzando; si apre quindi uno spiraglio per tutti coloro che desiderano rivalutare il peso del mattone nel proprio patrimonio complessivo” spiega Ruini.

“La forza del servizio di Banca Generali – continua Ruini – risiede nella professionalita’ dello strumento e delle competenze in campo. Il supporto del proprio consulente garantisce la regia delle analisi sulla base degli obiettivi patrimoniali del cliente che puo’ cosi’ guardare anche alle proprie proprieta’ immobiliare con uno strumento accurato in grado di analizzarne il valore e il rendimento in modo oggettivo. Partiamo dal check up completo dell’immobile, facendo un’analisi come se fosse un prodotto finanziario, sui costi complessivi e i flussi che genera, e poi subentra l’advisory col supporto di specialisti come Deloitte, Anlisys, Yard ed altri, per valutare le azioni piu’ efficaci sulla base delle scelte del cliente”. I riscontri dai primi test sulla rete mostrano risultati importanti con circa 2 miliardi di asset intercettati dalla nuova consulenza da un campione del 15-20% di professionisti interessati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

C’è ancora tanto da fare in Sicilia in tema di gestione e depurazione delle acque refluee urbane con una gestione contrassegnata dal caos frutto “di una infelice combinazione di incapacità politica e disorganizzazione tecnica”. E’ quello che scrive la commissione nazionale ecomafie nel rapporto finale sulla situazione in Sicilia. La commissione, guidata dal presidente Stefano […]

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]