venerdì, Settembre 25
Shadow

Blogsicilia

Despar, consegna a domicilio a Messina e Ragusa

Despar, consegna a domicilio a Messina e Ragusa

Blogsicilia, Economia Sicilia
Di fronte a un’emergenza che interessa aspetti sanitari, economici e logistici, le Aziende del Consorzio Despar si sono prontamente adoperate su tutto il territorio italiano con una serie di iniziative per tutelare la sicurezza dei clienti e degli operatori dei punti vendita, garantendo l’accesso ai beni distribuiti in una situazione difficile come l’attuale. Un capitolo sul quale le Aziende del Consorzio Despar stanno lavorando è la realizzazione e miglioramento dei servizi di consegna a casa della spesa. In Piemonte il servizio è stato attivato nella città di Asti. Nel Centro Sud la consegna a domicilio e il servizio di ritiro presso il punto vendita sono attivi nelle città di Corato, Pescara, Rende e Melfi, dove stanno venendo potenziati per far fronte al picco di richieste pervenu...
Coronavirus, Palermo: 35 mila aziende agroalimentari a rischio paralisi

Coronavirus, Palermo: 35 mila aziende agroalimentari a rischio paralisi

Blogsicilia, Economia Sicilia
Trentacinquemila aziende dell’agroalimentare a rischio paralisi in provincia di Palermo per il Coronavirus Covid 19. Preoccupazione anche per il settore agrituristico: tra ieri e oggi già arrivate le prime disdette sulle prenotazioni di marzo. E’ l’allarme lanciato dalla Cia Sicilia Occidentale che, nei giorni scorsi, aveva già sottolineato le gravi difficoltà attraversate dal comparto per colpa del perdurare della siccità. “Le misure restrittive che potrebbero essere decise nei prossimi giorni, unite alla chiusura di alcuni mercati del Nord Italia che hanno portato allo stop delle esportazioni dall’isola, sarebbero il colpo di grazia su una stagione già compromessa da condizioni meteoclimatiche avverse e prezzi sempre più al ribasso”, dice Luca Basset, direttore della Cia Sicilia Occi...
L’enoturismo spinge anche l’export. Il caso Vini Gambino

L’enoturismo spinge anche l’export. Il caso Vini Gambino

Blogsicilia, De Gusto, Economia Sicilia
L’enoturismo può spingere l’export delle cantine. E’ la lezione che arriva dall’Etna, dalla Cantina Gambino, un’azienda che può contare su 25 ettari di terreno coltivato a vite e non solo, con circa 150mila bottiglie di vino prodotte ogni anno. Un caso di studio per comprendere quali possano essere le ricadute sui bilanci delle aziende del cosiddetto turismo del vino.  Ogni anno, mediamente arrivano sin qui, nelle campagne di Linguaglossa, Nel versante orientale del vulcano Etna,  oltre 40mila ospiti l’anno per le degustazioni  e sempre ogni anno partono da qui circa 60mila bottiglie di vino.  Spiega Francesco Raciti che insieme ai genitori (Vittorio e Maria Gambino che hanno creato l’azienda) e ai due fratelli guida la cantina: “Il vino per noi è un viaggio per il quale ci si prepara, si ...