Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Book sharing: a Ragusa l’Ordine dei Commercialisti dona una libreria al reparto di Oncologia



Una libreria alimentata con lo strumento del book sharing donata dall’Ordine dei Commercialisti di Ragusa al reparto di oncologia del capoluogo Ibleo. L’iniziativa è stata presentata ieri mattina presso la sede provinciale dell’Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili, con l’introduzione del presidente Maurizio Attinelli che ha salutato con favore la proposta arrivata dalla Commissione Pari Opportunità presieduta da Maria Teresa Tumino.

“Questo progetto di book sharing – ha spiegato la stessa Tumino- è stato un esempio di collaborazione finalizzata ad uno scopo importante e che ha portato alla raccolta dei libri, grazie alla sensibilità dei nostri iscritti, ma anche all’installazione della libreria nel reparto ospedaliero”. Vi sono dei reparti, come appunto quello di Oncologia, dove le giornate, per i pazienti e chi li assiste, possono sembrare interminabili, allora ecco che un libro può rappresentare la valvola di sfogo perfetta, in grado di far lasciare alle spalle, per un po’ di tempo, lo stress e le tensioni trasportando chi legge in una dimensione altra.

Presente, alla conferenza stampa indetta dall’Ordine dei Commercialisti, anche il direttore generale dell’Asp Angelo Aliquò, che ha voluto evidenziare la generosità dei ragusani partendo dalla grande partecipazione della comunità alla raccolta di sangue, cosa di certo non scontata, finendo poi alle piccole-grandi iniziative come quella del book sharing capace di offrire a chi sta vivendo un momento di sofferenza, uno strumento di svago e anche si supporto.

Nel corso della conferenza stampa hanno relazionato anche Rossella Massimino, di Medicare Onlus che supporta l’iniziativa ed ha donato la libreria, e Pippo Iacono, direttore dell’Unità Operativa del reparto di Oncologia di Ragusa che ha voluto ringraziare i commercialisti per questo gesto di solidarietà. “Chiunque volesse aderire all’iniziativa consegnando dei libri – spiega il presidente provinciale dell’ODCEC Maurizio Attinelli- può farlo portandoli nella nostra sede di Via Martoglio 5 a Ragusa”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]