Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Commercialisti Sicilia, nasce la Scuola di alta formazione



Sarà il presidente dell’Ordine di Catania Giorgio Sangiorgio a guidare il Comitato esecutivo della Scuola di Alta Formazione (Saf) per i Commercialisti e gli Esperti contabili della Sicilia. L’atto costitutivo dell’organismo – che avrà il compito di organizzare l’offerta formativa nella regione sotto il profilo della specializzazione delle conoscenze professionali – è stato messo nero su bianco presso la Camera di Commercio di Enna, con la partecipazione di tutti gli Ordini siciliani. Il Comitato esecutivo è composto, oltre che dal presidente Sangiorgio, da rappresentanti delle diverse territorialità: Fabio Montesano (Enna), Enrico Spicuzza (Messina), Massimo Conigliaro (Siracusa) e Alberto Scuderi (Marsala).
«Si tratta di un punto di svolta per la nostra professione in Sicilia – ha commentato Sangiorgio – poiché la Scuola svolgerà un’importante attività formativa in tutto il territorio regionale, con l’obiettivo di offrire, soprattutto ai giovani, percorsi altamente qualificati e specializzati, favorendo così nuove sfide e opportunità per lo svolgimento futuro della professione».
In linea con gli indirizzi e le politiche perseguite dal Consiglio nazionale, le Scuole si inseriscono nel progetto più ampio di riconoscimento legislativo dei titoli di specializzazione. «Grazie alla Saf, che per l’organizzazione dei corsi si avvale di un qualificato Comitato scientifico – ha spiegato il presidente – i commercialisti potranno accedere ai corsi di formazione a costi contenuti rispetto a quelli di mercato, assicurando comunque un livello qualitativo alto, tale da garantire l’accrescimento delle proprie competenze e capacità professionali nelle aree di specializzazione di interesse del professionista».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]