Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Credito, Fidimed: bilancio in utile, nuovi servizi e maggiori volumi



Fidimed, confidi tra i maggiori in Italia, chiude i conti in crescita e punta a consolidare la propria dimensione nazionale. Il bilancio del 2018 presenta un utile di esercizio pari a 83.840 euro con un “Tier 1” – cioè il patrimonio di vigilanza monitorato dalla Banca d’Italia – pari all’11,97%, ben al di sopra del minimo previsto dalla legge che è pari al 6%. In forte aumento i volumi di direct lending con oltre 200 finanziamenti di microcredito erogati dal 2018 ad oggi.

“L’esercizio 2018 – spiega Fabio Montesano, amministratore delegato di Fidimed – segna una svolta nella vita della nostra società: il Confidi svolge a pieno una funzione di sostegno all’economia e, in particolare, alle piccole e medie imprese del territorio e l’introduzione di nuovi prodotti ha affermato il suo ruolo di intermediario finanziario, potendo così soddisfare le varie esigenze delle aziende. Con l’apertura recente di nuove sedi a Trapani, Milano e Novara, confermiamo la nostra dimensione nazionale e la forte spinta alla crescita commerciale. Inoltre, le nuove disposizioni del Fondo centrale di garanzia ci consentono di guardare al futuro con positività”.

Una crescita che permette a Fidimed di fornire nuove garanzie e anche nuovi servizi agli oltre 2.500 soci costituiti da imprese appartenenti a tutti i settori: dal commercio (36,1%) all’industria (29%) dai servizi (21,3%) ad artigianato (9,3%) e agricoltura (3,4%) oltre ai numerosi professionisti. Inoltre, è in atto una politica di espansione che porterà a potenziare la presenza del confidi oltre che nelle province siciliane anche in aree del centro e del nord Italia.

Fidimed è un intermediario finanziario sottoposto alla vigilanza della Banca d’Italia e oltre al rilascio di garanzie bancarie alle piccole e medie imprese (che possono così accedere al credito in maniera più semplice e con tassi più vantaggiosi) offre servizi come il credit sprint e il microcredito che permettono di erogare direttamente finanziamenti fino a 50 mila euro alle aziende.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]