Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Crias, nominato commissario ad acta: in arrivo i pagamenti



Questa Mattina, in III Commissione si è trattato delle problematiche relative alla Cassa Regionale per il Credito alle Imprese Artigiane Siciliane (Crias). Massima apertura da parte del Presidente, on. Orazio Ragusa e di tutta la Commissione, per l’audizione in merito alle  problematiche  attinenti  al  fondo  di  rotazione  della  Crias. Alla presenza del Dirigente generale del Dipartimento regionale delle Attività produttive, Dott. Rosolino Greco, del Direttore generale della Crias,  Lorenza Giardina, e del Vicepresidente, Mario Filippello, si è fatto luce sulla situazione dell’Ente creditizio, con un dato aggiuntivo: è stato nominato il Commissario ad acta, Giovanni Perino, che sarà chiamato a esaminare le istanze di finanziamento in sospeso  e traghettare l’Ente sino alla fusione con l’Ircas in un unico Ente regionale, sottoposto alla vigilanza e al controllo dell’assessore alle Attività produttive e di quello all’Economia.

 

“La questione fondamentale è dare risposte al comparto agricolo e dell’artigianato siciliano, a cominciare dal Fondo di Rotazione, di cruciale importanza per tutto il settore economico locale. Con la nomina del Commissario ad acta si potrà dar seguito a tutte le delibere di finanziamento per tutte le imprese giudicate idonee e che attualmente sono in attesa per la situazione in cui versa la Crias” Così l’on. Orazio Ragusa, Presidente della Commissioni Attività presso l’Assemblea regionale siciliana.

 

“Il compito della Commissione che presiedo – conclude il Deputato di Forza Italia – è tutelare gli interessi dell’imprenditoria. È per tale motivo che ritengo fondamentale garantire la finalità del Fondo di Rotazione, ovvero uno strumento utile a sostenere il comparto produttivo siciliano”. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]