Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Da Mipaaft 10 milioni di euro per fondo nazionale filiera agrumicola



È stato approvato in Conferenza Stato Regioni lo schema di decreto del Mipaaft, per l’avvio del Fondo nazionale agrumicolo che sbocca ben 10 milioni di euro.  darne notizia è il vice presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Giancarlo Cancelleri che rilancia l’importanza per la Sicilia dello schema di decreto del Mipaaft, che di concerto con il Ministero dell’Economia, avvierà il Fondo nazionale agrumicolo con un ingente stanziamento. “Ringrazio la sottosegretaria Pesce – spiega Cancelleri – per aver dato seguito alle richieste degli attori della filiera che, specie per la Sicilia, costituisce un’ossatura assai importante e che più volte il Movimento 5 Stelle Siciliano ha proposto durante le nostre visite nelle varie aziende del comparto”.

Ecco cosa prevede il decreto

8 milioni di euro per la concessione di contributi per il sostegno al ricambio varietale delle aziende agrumicole danneggiate dal virus tristeza e del mal secco.
1,5 milioni di euro per il finanziamento di campagne di comunicazione istituzionale e promozione rivolte ai consumatori per sostenere la competitività e la qualità del settore agrumicolo.
0,5 milioni di euro per la concessione di contributi per la conoscenza, salvaguardia e sviluppo dei prodotti agrumicoli DOP/IGP.
“Insomma – sottolinea Cancelleri – notizie attese e importanti che, insieme al protocollo sul trasporto via aerea delle arance in Cina, indicano finalmente un percorso nuovo per i nostri agrumicoltori”. Soddisfatta anche la sottosegretaria Alessandra Pesce: “Abbiamo mantenuto l’impegno preso con tutta la filiera al tavolo agrumicolo, diamo sostegno agli investimenti degli agrumicoltori attraverso il rinnovo varietale e promuoviamo il settore con la comunicazione istituzionale. Passi concreti” – conclude Pesce.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]