Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

DeGusti Arte, da oggi al 5 dicembre al Teatro Bellini di Palermo



Al viae oggi, venerdì 3 dicembre, la kermesse Degusti Arte al Real Teatro Bellini di Palermo. Tre giorni di degustazioni di vino con le cantine più rappresentative del territorio, i birrifici più innovativi e aziende produttrici legate al mare a alla terra tra performance, musica e incontri.

DeGusti

L’evento fino al 5 dicembre, oltre 20 cantine e 5 birrifici

Fino al 5 dicembre saranno oltre venti le cantine presenti e cinque i birrifici, due i player dei distillati, due i caseifici e infine momenti di aperitivi e dessert con i maestri Guerrera e Cannone. Il teatro settecentesco in centro storico apre le porte per tornare a ospitare la città, nel rispetto delle restrizioni per prevenire il contagio da Covid19.

L’evento organizzato da Inkilo

“È uno spazio importante per Palermo”, commenta Vincenzo Bellia di Inkilo, società che organizza l’evento – non solo per la sua storia ma anche perché è il simbolo della ripresa, della voglia della comunità di appropriarsi dei suoi luoghi all’indomani di una stagione difficile”.

Degustazioni e numerosi momenti di intrattenimento

La manifestazione prevede momenti di intrattenimento per tutte le persone che si apprestano a incontrare sommelier e chef. Tra un calice e l’altro, ecco sessioni di live painting, estemporanee e performance musicali grazie a un pianoforte aperto a tutte e tutti posto al centro della platea.

La ripresa per operatori del sistema turistico, della ristorazione e dell’accoglienza

Per andare incontro alle professionalità che più hanno subito la crisi economica dovuta al biennio pandemico, l’organizzazione ha voluto ospitare gratuitamente tutti gli attori del sistema turistico, della ristorazione e dell’accoglienza. “Non potevamo non agevolare tutte quelle persone che di questi mondi hanno fatto una passione e una professione e che hanno accusato il colpo delle chiusure, è un incoraggiamento andando incontro alla ripresa e un plauso alla loro resistenza” puntualizza Bellia.

Le modalità di accesso alla manifestazione, ingressi su prenotazione online

Modalità di accesso: nel rispetto delle norme vigenti gli ingressi sono su prenotazione online tramite la pagina social e al botteghino, a partire dalle 17 ogni gruppo ha 60 minuti di tempo al costo di 10 euro per partecipare all’evento fino a mezzanotte.
Visitare il sito Eventbrite a questo link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-degusti-arte-211760269667 o rivolgersi a inkilosrls@gmail.com.

Facebook –https://www.facebook.com/DegustiArte

Facebook –https://fb.me/e/1lcW3hA5x

Instagram –https://www.instagram.com/degusti_arte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]