Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Editoria, a Palermo si inaugura via Giornale L’Ora



È la prima strada in Italia dedicata ad un giornale: L’Ora. La Prefettura ha dato tutte le autorizzazioni necessarie per ricordare così una testata giornalistica che con coraggio e spirito di sacrificio scopriva le trame dei gravi fatti di cronaca nera che accadevano a Palermo negli anni ’70 e ’80.

Verrà inaugurata domenica 29 settembre, nel centenario della nascita di Vittorio Nisticò, storico direttore del giornale che osò sfidare la “cosa nostra” di Luciano Liggio. Quelle prime memorabili inchieste portarono alla luce il grande fenomeno mafioso e diedero il via alle prime inchieste di mafia. Come risposta, il quotidiano di Nisticò nel 1958 subì un attentato. Furono fatti esplodere 5 chili di tritolo e la tipografia fu data alle fiamme.

La Via Giornale L’Ora sarà il tratto stradale che va da via Mariano Stabile a via Pignatelli Aragona, all’altezza di piazzetta Francesco Napoli dove si affaccia il prospetto principale dell’edificio che ospitava il giornale fondato nel 1900 dai Florio. La nuova via nasce grazie alla determina di un anno fa del sindaco Leoluca Orlando, ed è  proprio davanti all’ex palazzetto de L’Ora che domenica  sarà celebrato il centenario dalla nascita dello storico direttore del giornale.

Alle 10,30, in piazzetta Francesco Napoli, dove al numero civico 5 era l’ingresso principale del giornale, sarà scoperta una targa commemorativa dal sindaco Leoluca Orlando.

Al Teatro Santa Cecilia (via Piccola del Teatro Santa Cecilia 5, ingresso libero), in collaborazione con il Brass Group e con la Biblioteca Centrale della Regione Siciliana, alle 18,30 si terrà un reading di brani di editoriali e di testi di Nisticò pubblicati su “Accadeva in Sicilia” (Sellerio Editore, 2001). Durante la serata sarà proiettato un video di immagini relative a L’Ora.

La Biblioteca Centrale della Regione Siciliana in ottobre pubblicherà il libro “L’Ora – Edizione straordinaria”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]