Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Energia: ultimi giorni per le candidature al premio europeo per i migliori servizi



C’è tempo fino al 15 gennaio per partecipare alla 11a edizione del premio European Energy Service Award (EESA), una sorta di “Oscar europeo” ai migliori servizi energetici offerti dalle aziende. Il riconoscimento sarà assegnato il 20 febbraio 2019 a Bruxelles nell’ambito del progetto guarantEE che vede impegnata l’ENEA assieme a 12 partner di Paesi Ue con l’obiettivo di favorire l’utilizzo dei contratti di prestazione energetica (Energy Performance Contract-EPC) nel settore pubblico e privato, a supporto dei proprietari di edifici che intendono riqualificare le proprie strutture. Tre le categorie del premio: miglior promotore, miglior fornitore e miglior progetto di servizi energetici.

Le candidature devono essere presentate entro il 15 gennaio 2019. La documentazione per le domande di partecipazione può essere scaricata al link: https://guarantee-project.eu/it/news-events/european-energy-service-award-eesa-2019/.

I contratti di prestazione energetica (EPC) sono strumenti importanti per la PA come per i privati per riqualificare energeticamente i propri immobili con interventi di efficientamento che possono interessare l’intero edificio o i soli impianti quali riscaldamento, raffreddamento e illuminazione. In quest’ambito, progettazione, finanziamento, realizzazione delle misure tecniche e gestione sono spesso affidati a società di servizi energetici (ESCO).

Finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020, il progetto intende sensibilizzare operatori del settore edile, facility manager, proprietari di immobili privati e consulenti energetici per favorire lo sviluppo di modelli di business e di finanziamento innovativi per progetti riguardanti anche le strutture in locazione, rendendo gli EPC più flessibili in modo da essere sfruttati al meglio in tutti i settori.

Per maggiori informazioni:
guarantee-project.eu

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]