Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Enoturismo: dal 28 al 30 marzo a Viagrande l’International wine tourism conference



Catania – Martedì 27 marzo, nell’hotel Villa Itria di Viagrande, in privincia di Catania, l’assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Anthony Barbagallo, il titolare dell’agenzia spagnola Wine Pleadures, Anthony Swift, e il direttore di Sicilia Convention Bureau, Daniela Marino terranno una conferenza stampa per presentare la nona edizione dell’International Wine Tourism  Conference, Exhibition & Workshop (IWINETC, https://www.iwinetc.com/), evento internazionale legato al turismo enogatronomico, in programma a Viagrande dal 28 al 30 marzo prossimo. L’evento promosso e organizzato dalla Wine Pleasures, in collaborazione con il Dipartimento Regionale Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Sicilia nell’ambito del progetto d’eccellenza ‘MICE in Italia’, e supportato sul territorio dalla Sicilia Convention Bureau, vedrà protagonisti oltre 100 delegati tra esperti internazionali del settore, Enti del turismo, Consorzi di tutela del vino e Associazioni di categoria, tour operator e produttori vitivinicoli.
“Abbiamo voluto sostenere l’iniziativa -spiega l’assessore Barbagallo- per promuovere l’offerta turistica siciliana d’eccellenza nel settore enologico. I dati, infatti, ci segnalano una crescita proficua del turismo legato al vino. C’è un aumento del settanta per cento delle presenze registrate in Sicilia che sono riconducibili al segmento del circuito enogastronomico. Sono dati che ci spingono a puntare sempre di più su questo settore e l’evento “IWINETC Sicily 2017”, che è sicuramente tra i più importanti appuntamenti di promozione delle eccellenze dell’isola, si inserisce perfettamente in questa strategia. Attraverso questo evento -conclude- intendiamo, inoltre, lanciare la prima delle tre mostre sulle eccellenze siciliane che il dipartimento ha previsto con l’attuazione del progetto “Mice in Italia”, oltre a favorire un momento di incontro e di scambio tra gli operatori stranieri e quelli locali per concordare linee strategiche per il sistema turistico siciliano”.
Vari gli attori pubblici e privati al fianco della regione Sicilia a sostegno del prestigioso evento. Tra gli altri, Il Distretto Turistico Vini e Sapori di Sicilia e la Strada del Vino Erice DOC.
Molte delle sessioni del Convegno esploreranno le direzioni e i metodi dello sviluppo dell’Enoturismo e forniranno una panoramica di tecniche, approfondimenti e soluzioni. Tutte le sessioni si svolgeranno nei primi due giorni dell’evento, per poi lasciare spazio ad un workshop B2B tra i 47 rappresentanti di T.O. esteri partecipanti all’evento e gli oltre 40 operatori incoming.
Per tutta la durata dell’evento sarà allestita una mostra dedicata ai luoghi del cinema in Sicilia, concessa dalla fondazione Taormina Arte, e il 27 Marzo, in apertura dei lavori si terrà una presentazione del progetto interregionale ‘MICE in Italia’, a cura del dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo della regione Sicilia, rivolta a 40 operatori locali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]