Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Ficuzza, lungo i sentieri dell’ultimo lupo



La diversità di ecosistemi e paesaggi, fitti boschi di quercia,un ricco sottobosco, ancora rifugio di diversi animali come il daino, il cinghiale, la volpe, il gatto selvatico, la martora o rapaci come l’aquila reale, che qui nidifica, rendono la riserva di Ficuzza un luogo senza eguali.

Nata come riserva di caccia di FERDINANDO IV DI BORBONE, rimane ancora un ambiente naturale, esempio di foresta tipica della Sicilia. Si racconta che fu proprio in questi luoghi, che il lupo riuscì a sopravvivere fino agli anni trenta, quando l’ultimo esemplare fu abbattuto all’interno del bosco della Ficuzza.
Con Passo Passo trekking e Microbios soc coop sarà possibile esplorare, il 25 e il 26 marzo, i tortuosi sentieri del fitto bosco, visitando luoghi come: i LAGHETTI DI CODA DI RICCIO, il PULPITO DEL RE con la possibilità di incrociare nel bosco daini, cinghiali, volpi e tanto altro, il BIVIO LUPO, le pinete e le sugherete nei pressi di Godrano fino al GORGO DEL DRAGO, il  GORGO LUNGO, i luoghi di pesca del re e la TORRE DEL BOSCO, il PALAZZO REALE DI FICUZZA e il centro RECUPERO FAUNA SELVAGGIA gestito dalla Lipu.
Una gita in un paesaggio incontaminato e che vanta la riserva più grande della Sicilia!

INFORMAZIONI
ORARIO/LUOGHI: Ritrovo sabato 25 Marzo alle 10.00 a FICUZZA davanti al Real Casino di caccia, fine escursione domenica 26 alle17:00 a FICUZZA. E’ possibile partecipare alle singole escursioni. Utilizzo mezzo proprio

PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente per via mail, non teniamo conto delle prenotazioni fatte su facebook. info@passopassotrekking.it. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Massimo 25 partecipanti
ORGANIZZATORI: Microbios soc coop e Passo Passo Trekking
GUIDE AIGAE E CONTATTI: Antonio 3470346742, Saro 3471754126
www.passopassotrekking.it
info@passopassotrekking.it

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]