Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Finanziamenti nazionali e europei alle imprese, un convegno a Ragusa



Aiutare le imprese siciliane ad accedere ai finanziamenti europei e nazionali. E’ l’obiettivo del workshop organizzato dalla Cna di Ragusa, Logos e Igea Banca, in programma martedì 18 luglio, a partire dalle ore 17.00. “Le chiavi di accesso alla finanza agevolata” è il titolo dell’interessante appuntamento rivolto alle imprese, alle associazioni, ai consorzi e ai raggruppamenti di aziende, ai consulenti aziendali e a tutti i soggetti privati che vogliono approfondire le opportunità di crescita offerte dai bandi di finanziamento emanati dall’Unione Europea o dai programmi ministeriali e regionali.

L’evento si svolgerà all’auditorium della Camera di Commercio di Ragusa, ed è promosso in collaborazione con LegaCoop Sud Sicilia, Confcooperative Sicilia di Ragusa, l’Ordine dei Consulenti del lavoro, l’Ordine degli Avvocati, l’Ordine dei Commercialisti, Sicindustria Ragusa, Unifidi Imprese Sicilia e Distretto turistico degli iblei, con la sponsorizzazione di Sergio Tumino Suzuki. I relatori saranno esperti nazionali che presenteranno l’ampio panorama delle agevolazioni a disposizione delle aziende siciliane con l’obiettivo di aiutarle ad individuare quelle più adatte alle loro specifiche esigenze di crescita e sviluppo.
Dopo i saluti delle autorità, l’apertura dei lavori sarà affidata a Rosario Alescio, presidente Logos e a Maurizio Merlino, rappresentante di CNA Sicilia. Seguiranno i vari interventi di approfondimento dedicati allo sviluppo dell’impresa attraverso le misure del PO FESR 2014/2020 Sicilia per l’innovazione, lo start up e l’avviamento d’impresa; lo sviluppo dell’impresa attraverso le misure nazionali per lo start up, il turismo e i beni culturali; gli strumenti finanziari bancari a sostegno delle imprese siciliane e il ruolo della Regione Siciliana nelle politiche di sviluppo sociale. Il programma prevederà inoltre un’interessante sessione tecnica, con ampio spazio dedicato al dibattito per permettere ai partecipanti di approfondire gli aspetti tecnici più di loro interesse con gli esperti presenti.

A chiudere sarà Maria Lo Bello, vicepresidente della Regione siciliana e Assessore alle Attività Produttive. Numerosi i relatori e gli esperti che si confronteranno. Ad intervenire al workshop saranno i dirigenti regionali Alessandro Ferrara, Dario Tornabene e Rosario Di Prazza, Rosalba Chirieleison, esperto di finanza agevolata, Giovanna Di Girolamo, Confcooperative Sicilia, Alessandro Schiavone di Igea Banca e Gianpaolo Miceli, presidente Unifidi Imprese Sicilia. Nello specifico saranno esaminate le offerte dei Fondi strutturali europei e nazionali nell’ambito della Programmazione 2014-2020, con particolare attenzione per quelle misure attive per l’anno in corso, e le modalità di accesso attraverso il supporto di Logos, CNA Ragusa e Igea Banca. La partecipazione al workshop prevede l’assegnazione dei crediti formativi ai partecipanti iscritti ai rispettivi ordini.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

2 min

In arrivo l’ultima tranche dei 6,5 milioni di euro destinati ai Comuni per dotarsi dei piani energetici. È una delle iniziative rese note nell’ambito della quarta edizione dei “Green Salina energy days”, che si concluderà oggi. L’assessore regionale all’Energia, Daniela Baglieri, e il direttore generale del dipartimento Energia, Antonio Martini, hanno incontrato i sindaci dei […]

1 min

“La Tari, in base al nuovo piano economico finanziario, aumenterà per gli anni 2021-2023. Si dovranno pagare 21 milioni di euro che saranno equamente distribuiti nei tre anni. Per le famiglie è previsto un aumento di 30 euro”. Lo ha detto Girolamo Caruso, presidente della Rap, l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo […]

2 min

Completata la Rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria in Sicilia e il relativo Programma di valutazione che, attraverso 53 stazioni di rilevamento su tutto il territorio regionale, fornirà un’informazione completa sui livelli di inquinamento. Un intervento voluto dal governo Musumeci e realizzato attraverso Arpa Sicilia, che consente di superare definitivamente la procedura di infrazione europea e porre fine alla gestione […]

2 min

Si è svolta oggi – via webinar – la cerimonia di premiazione dell’ottava edizione di “Vai col Vento!”, il progetto formativo promosso da Erg con la collaborazione di Ancitel Energia Ambiente, sui temi legati alla produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibilità che ha coinvolto 201 classi di 59 scuole secondarie di primo grado […]

3 min

Alla Sicilia mancano 35 impianti per i rifiuti. A renderlo noto è CONAI, che nel suo studio Per uno sviluppo della raccolta differenziata nel Centro-Sud stima – per la prima volta in Italia – il fabbisogno impiantistico delle Regioni del Mezzogiorno in vista degli obiettivi di riciclo chiesti dall’Unione Europea al 2030. L’investimento necessario in […]