Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

Fire acquista portafoglio sofferenze da Banca Sant’Angelo



Fire spa, azienda operante nel settore della tutela del credito e presente sul mercato da oltre 25 anni, ha perfezionato l’operazione di acquisto da parte di Banca Sant’Angelo di un portafoglio di crediti classificati in sofferenza, per un ammontare complessivo di 13,1 milioni di euro, costituito da posizioni unsecured.

 Si tratta della prima operazione da parte di un servicer indipendente di queste dimensioni.

L’iniziativa si inserisce nel piano strategico di Gruppo a medio termine” – ha così commentato Claudio Manetti, Amministratore delegato della società messinese – “Vediamo nella gestione del credito deteriorato, di natura bancaria, e soprattutto in questo momento, un’opportunità di consolidamento sul mercato. Fermo restando il nostro intento di continuare ad operare principalmente come servicer, l’acquisto di portafogli ci permette di alimentare l’attuale volume di Asset Under Management (7,5 mld € al 31/12/2017) e, agendo sia da investitore che da servicer, di applicare appieno le strategie di recupero e gestione che riteniamo possano garantire ritorni sostenibili.  Lo spazio di opportunità si è creato anche perché le banche del territorio sono rimaste sostanzialmente tagliate fuori da altre iniziative istituzionali promosse per l’off-loading dei crediti deteriorati. Agendo direttamente o con fondi partner, non escludiamo di replicare l’operazione, su portafogli di taglio simile, con altre banche locali con le quali siamo già in contatto”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]