Sicilia Economia - News di economia, turismo e agricoltura in Sicilia.

I turchi fondano a Palermo la startup innovativa Dronitalia



È appena nata a Palermo ‘Dronitalia’, startup innovativa con oggetto sociale l’esecuzione di analisi, monitoraggio e verifica di infrastrutture ed aree geografiche per mezzo di droni equipaggiati con moderni software appositamente progettati per lo svolgimento di servizi di surveying & inspections.

Dronitalia
Photo by JESHOOTS.com on Pexels.com

Soci di Dronitalia sono le società turche Delta Solar e Peta Aerial Analysis, quest’ultima leader in Turchia nello svolgimento di servizi con veicoli senza pilota.

Lo sbarco in Sicilia degli investitori turchi è stato veicolato dall’avvocato Andrea Vincenti, co-founding partner dello studio legale Lexia Avvocati.

“La normativa italiana dedicata alle start up innovative – sottolinea Vincenti – risulta molto attrattiva per gli investitori stranieri, anche alla luce del programma Investor Visa, una tipologia di visto di ingresso semplificato dedicato agli stranieri extra UE che intendano investire in Italia”.

“La nascita di Dronitalia – conclude il legale – è uno dei tanti progetti di investimento seguiti da Lexia Avvocati in Sicilia, la cui attrattività è in costante crescita”.

“Riteniamo che in Italia e in particolare in Sicilia, anche per la sua conformazione morfologica – osserva Tunc Dalga, esponente di Peta – l’utilizzo di droni possa semplificare e migliorare le operazioni di verifica e monitoraggio di infrastrutture pubbliche e private. E non solo: basti pensare come i droni possano svolgere un efficiente servizio di vigilanza boschiva antincendio, individuando subito eventuali focolai”.

Dronitalia quest’anno assumerà in Sicilia personale specializzato, con l’obiettivo di acquisire rapidamente un ruolo leader nel mercato di riferimento. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ambiente

1 min

Il governo Musumeci, su proposta dell’assessore regionale al Territorio e all’Ambiente, nell’ultima seduta di giunta ha approvato il Paf (Prioritized Action Framework), il Piano delle azioni prioritarie per la Rete Natura 2000 siciliana. Questo importante traguardo permetterà alla Regione Siciliana di garantire ogni investimento utile alla tutela e alla valorizzazione del capitale naturale regionale. L’approvazione […]

2 min

Si è insediato ieri il tavolo tecnico presieduto dall’assessore regionale per il Territorio e l’ambiente, Toto Cordaro, per definire la strategia regionale per lo sviluppo sostenibile “La Sicilia Sostenibile”, in linea con gli obiettivi di Agenda 2030. Al tavolo hanno partecipato i rappresentanti dei dipartimenti in capo agli assessorati della Regione Siciliana ed esperti esterni […]

4 min

L’aria siciliana migliora in termini di qualità e il mare è complessivamente in buona salute. È quanto emerge dai dati contenuti nell’Annuario dei dati ambientali 2021, elaborato dall’Arpa, Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente. «L’annuario – spiega l’assessore regionale all’Ambiente, Toto Cordaro – raccoglie e rielabora in 175 pagine i dati ambientali siciliani di norma riferiti […]

2 min

Nel corso del 2020, attraverso i suo impianti, Siciliacque è riuscita a produrre circa 5.500.000 Kwh di energia elettrica da fonti rinnovabili (in particolare idroelettrico e solare), riducendo così l’impatto sull’ambiente e minimizzando i consumi nella gestione del ciclo dell’acqua. È questo uno dei principali dati contenuti nel bilancio di sostenibilità di Siciliacque, approvato ieri […]